È testa a testa Sarrazin-Vergne nel FanBoost

condivisioni
commenti
È testa a testa Sarrazin-Vergne nel FanBoost
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
19 dic 2015, 14:32

I due francesi, portacolori della Venturi e della DS Virgin Racing, separati da un solo punto percentuale

Stephane Sarrazin, Venturi Formula E Team
Top qualifiers: Loic Duval, Dragon Racing, Stéphane Sarrazin, Venturi, polesitter Sébastien Buemi, R
Sam Bird, DS Virgin Racing Formula E Team
Stéphane Sarrazin, Venturi

All'Uruguay piacciono i francesi: chissà, forse per un'istintiva simpatia connessa con i recenti attentati terroristici di Parigi che anche il Team Aguri ha ritenuto di ricordare adottando una livrea ad hoc dotata di un nastro bianco, rosso e blu.

Sono infatti Stéphane Sarrazin e Jean-Éric Vergne a contendersi il comando del FanBoost, il sondaggio online fra tifosi destinato a concludersi sei minuti dopo l'inizio del Punta del Este ePrix e che mette in palio ai tre piloti più votati 100 kiloJoule di energia extra.

Il pilota della Venturi e il collega della DS Virgin Racing sono separati appena da un punto percentuale nella graduatoria virtuale (14 e 13 per cento rispettivamente), precedendo allo stato attuale Sam Bird, compagno di squadra del secondo, che è stato vittima di un incidente nel corso del primo turno di prove libere.

Al momento, stupisce la settima piazza di Nelson Piquet jr. Il figlio d'arte brasiliano e campione in carica della Formula E è entrato per ben otto volte fra gli eletti dal pubblico (in pratica ininterrottamente dalla gara di Long Beach dell'edizione 2014-2015), ragione per cui non bisognerà stupirsi se anche in Uruguay dovesse compiere un recupero in extremis.

Prossimo articolo Formula E
È arrivata la “terza generazione” dei... Prost!

Articolo precedente

È arrivata la “terza generazione” dei... Prost!

Prossimo Articolo

Le vetture ex Team Trulli diventeranno “test car”

Le vetture ex Team Trulli diventeranno “test car”
Carica commenti