Si riforma il sodalizio fra Trulli e Gianni Bianchi!

condivisioni
commenti
Si riforma il sodalizio fra Trulli e Gianni Bianchi!
Di: Gabriele Testi , Giornalista
16 ago 2015, 15:05

Il team manager svizzero, ex ABT Sportsline nella serie elettrica, portò Jarno al titolo tedesco di Formula 3 nel 1996

Jarno Trulli, Trulli
Jarno Trulli, Trulli
Jarno Trulli, Trulli
Jarno Trulli, Trulli

Ritorno all'antico e allo stesso tempo scatto nel futuro per Jarno Trulli, che ritroverà nella stagione 2015-2016 del Campionato FIA di Formula E un importante partner del passato.

A partire dalla seconda sessione di test collettivi del 17 e 18 agosto, il ruolo di team manager della scuderia che porta il nome del pilota abruzzese sarà infatti assunto nella serie “full electric” dallo svizzero di origini italiane Gianni Bianchi.

Quest'ultimo rileverà infatti John Sears, rimasto in forze alla squadra anche dopo la cessazione del rapporto con la britannica Super Nova Racing di papà David, che aveva gestito tecnicamente le Spark-Renault SRT_01E di Trulli fra le gare di Pechino e Long Beach, venendo sostituita a partire dalla tappa europea di Montecarlo in seguito alla cronica carenza di risultati.

Gianni Bianchi ha maturato esperienza di Formula E nella stagione 2014-2015 per la sua qualità di project manager all'Audi Sport ABT, giunta vicinissima alla vittoria assoluta con Lucas Di Grassi, ma soprattutto portò Jarno al titolo tedesco di Formula 3 nel 1996 con la Dallara-Opel della KMS Racing in livrea Benetton Junior Team.

Prossimo articolo Formula E

Su questo articolo

Serie Formula E
Piloti Jarno Trulli
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie