Sam Piccione III nuovo responsabile ricavi della F.E

Il manager yankee, in arrivo dalla AEG Europe, ha 17 anni di esperienza nell'integrazione di sport e spettacolo

La Formula E Holdings ha deciso di nominare Sam Piccione III nuovo responsabile ai ricavi della categoria “full electric”. Il manager arriva dalla AEG Europe, dov'era vice presidente senior alle vendite. Tra i suoi numerosi successi, vi è quello di essersi assicurato una grande reputazione nella gestione di situazioni di alto profilo nell'ambito dell'intrattenimento, tra cui i diritti ventennali per la denominazione dello “Arena and Entertainment District” di Berlino assegnati alla Mercedes-Benz, gli analoghi “naming rights” del palazzetto di Parigi Bercy alla catena alberghiera francese Accor per due lustri e il coinvolgimento della Delta Air Lines in qualità di socio fondatore del progetto “The O2”, il celebre salone espositivo a forma di cupola, situato a Londra e che comprende un esclusivo salone chiamato NY-LON.

Prima di entrare alla AEG Europe, il dirigente americano ha lavorato per la medesima società in Cina e nel dicembre del 2009 ha portato a termine, sempre per la Mercedes-Benz, un'importante trattativa che per la prima volta ha consentito di ribattezzare, in forza di un accordo decennale, il Centro Culturale dell'Expo di Shanghai. Alla fine del 2010, grazie a lui la AEG China ha di nuovo fatto la storia con la vendita alla MasterCard del diritto di denominare la Wukesong Arena di Pechino, che è stata la prima sede olimpica ad avere un duraturo “title sponsor”...

Sam Piccione III si è laureato presso la University of South Carolina in marketing sportivo. Ha iniziato la sua carriera nel 1998 all'Anaheim Angels Baseball Club e ai Mighty Ducks dell'Anaheim Hockey Club. Lo yankee, oggi Chief Revenue Officer della Formula E, ha spiegato: "Sono molto entusiasta di entrare a far parte di questo Campionato FIA nel momento attuale e di poter contribuire a una serie automobilistica che procede verso la seconda stagione e la cui evoluzione ho seguito dal 2012, quando vivevo ancora nella Repubblica Popolare Cinese. La leadership e la 'vision' di Alejandro Agag, combinate all'energia e alla passione di tutta la sua organizzazione e dello staff, saranno fondamentali per creare nuove e coraggiose esperienze per i tifosi e i partner aziendali ed è ciò che mi ha attratto di più di quest'opportunità. Non vedo l'ora di applicare l'esperienza globale che ho acquisito nel corso degli ultimi 17 anni nel settore dello sport e dello svago per guidare ulteriormente la crescita dei ricavi per la Formula E".

Alejandro Agag, CEO della categoria a emissioni zero, a proposito del nuovo “acquisto” ha dichiarato: "Siamo lieti di avere qualcuno di grandi capacità come lui al nostro fianco e di mettere l'esperienza di Sam a disposizione del nostro intero team. Piccione venne onorato dalla rivista 'Sports Business Journal' con l'inserimento nella graduatoria 2012 dei 'Forty Under 40 Award', un premio attribuito ai più influenti dirigenti sportivi di età inferiore ai quarant'anni. La sua abilità e la sua preparazione nell'integrare lo sport con lo spettacolo incarnano perfettamente la filosofia della Formula E".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Articolo di tipo Commento