A Putrajaya sterile dominio NextEV TCR nel FanBoost

condivisioni
commenti
A Putrajaya sterile dominio NextEV TCR nel FanBoost
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
07 nov 2015, 07:42

Turvey e Piquet jr. sono i più gettonati dal pubblico, ma in Malesia il primo si ritira e il secondo è nelle retrovie

Nick Heidfeld, Mahindra Racing
L'auto incidentata di Oliver Turvey, NEXTEV TCR Formula E Team
Nelson Piquet Jr., NEXTEV TCR Formula E Team
Nick Heidfeld, Mahindra Racing

È andato sprecato o quasi il FanBoost dell'ePrix di Putrajaya 2015, attraverso il quale i tifosi possono decidere di allocare con i loro voti un quantitativo extra di energia pari a 100 kiloJoule a tre piloti della categoria “full electric”.

I risultati del sondaggio sul Web hanno infatti premiato i due piloti della NextEV TCR, ma Oliver Turvey è stato costretto a ritirarsi ancora prima della scadenza dei sei minuti regolamentari con la farfalla bloccata, mentre Nelson Piquet jr. ha navigato nelle posizioni di rincalzo e non potrà sfruttare appieno il settimo ingresso di fila fra gli “eletti”.

Il terzo posto virtuale è stato di Nick Heidfeld, che già mezzora prima del via della corsa malese aveva messo dietro di sé grazie al pubblico lo sfortunato Jean-Éric Vergne (DS Virgin Racing), anch'egli subito fuori dai giochi, e Jacques Villeneuve (Venturi).

Prossimo articolo Formula E
Cavuto: “A Punta del Este andrà tutto bene!”

Articolo precedente

Cavuto: “A Punta del Este andrà tutto bene!”

Prossimo Articolo

In Malesia il “sopravvissuto” è Lucas Di Grassi

In Malesia il “sopravvissuto” è Lucas Di Grassi
Carica commenti