Posticipato di una settimana l'ePrix di Pechino

condivisioni
commenti
Posticipato di una settimana l'ePrix di Pechino
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
09 set 2015, 13:00

Su richiesta delle locali autorità cinesi, la gara inaugurale della F.E è stata rinviata dal 17 al 24 ottobre

Sam Bird, DS Virgin Racing Formula E Team
Sam Bird, DS Virgin Racing Formula E Team
Test driver Lucas di Grassi, presentazione di Los Angeles della Formula E
Alejandro Agag, CEO della Formula E Holdings

Slitta di una settimana l'inizio dell'edizione 2015-2016 del Campionato FIA di Formula E. Gli organizzatori hanno infatti reso noto il rinvio del Pechino ePrix dal 17 al 24 ottobre.

La posticipazione è stata deciso in seguito a una precisa richiesta dei promotori locali, formalizzata il 7 settembre scorso, i quali si sarebbero accorti di avere accumulato un numero eccessivo di impegni all'interno del Parco Olimpico nel fine settimana “originario”.

"Anche se è deplorevole il fatto che la data della gara di apertura abbia dovuto essere ritardata di una settimana, capiamo le difficoltà logistiche di realizzazione contemporanea di certi eventi, afferma Alejandro Agag. “Insieme ai nostri partner e alle autorità locali, abbiamo quindi deciso che la cosa migliore da fare fosse quella di spostare la nostra prova in avanti di una settimana. Restiamo fiduciosi del fatto che, nonostante il cambio di data, l'ePrix di Pechino fornisca un inizio spettacolare per la seconda stagione del nostro campionato...".

Prossimo articolo Formula E
"Provino" con il Team Aguri per Berthon e Lapierre

Articolo precedente

"Provino" con il Team Aguri per Berthon e Lapierre

Prossimo Articolo

La F.E va "live" in chiaro in Germania su Eurosport

La F.E va "live" in chiaro in Germania su Eurosport
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie