Lo Swiss ePrix verrà intitolato a Clay Regazzoni?

Lo Swiss ePrix verrà intitolato a Clay Regazzoni?

Nel 2016 la tappa di Lugano della Formula E ricorderebbe il decennale della scomparsa del grande asso ticinese

Con un circuito pressoché omologato nel centro storico di Lugano, difficilmente la loro proposta di un tracciato alternativo, della lunghezza complessiva di circa 2,7 chilometri nella zona verde di Cornaredo, potrà trovare attuazione (lungo via Sonvico, via alla Bozzoreda, via Ceresio, fino al Clay's Pub, via Fola, via Ciani, passando nei posteggi tra i campi sportivi e lo stadio, per svoltare infine su via Trevano, toccando il Centro Nazionale Svizzero di Supercomputing, un ente affiliato al Politecnico Federale di Zurigo).

La sezione locale del Partito Popolare Democratico e Generazione Giovani, non contrarie in linea di principio a uno Swiss ePrix valido per il Campionato FIA di Formula E sotto le... loro finestre, potrebbero però aver conseguito un risultato molto interessante sul piano mediatico, capace di spingere verso Lugano molte simpatie

L'idea è quella di intitolare la prima corsa “full electric” sul territorio, nonché la prima gara automobilistica in circuito a disputarsi nella Confederazione Elvetica dal tempo del Gran Premio di Formula 1 del 1954 a Berna, alla memoria del più grande corridore automobilistico del canton Ticino, l’indimenticato Clay Regazzoni, del quale nel 2016 ricorrerà il decennale della scomparsa.

A tale scopo, l'opposizione politica avrebbe ottenuto la disponibilità e l'appoggio dialettico del sindaco Marco Borradori, che pure è un esponente della Lega dei Ticinesi, partito di maggioranza a Lugano, diversamente dal PPD, dai Verdi o dal Partito Socialista, che attualmente siedono sui banchi della minoranza in riva al Ceresio. Va precisato che, nell'animo degli organizzatori, vi era comunque già l'idea di battezzare “Clay Regazzoni” una delle curve della pista...

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Articolo di tipo Ultime notizie