Lo sponsor Amlin ha scelto la Andretti Autosport

condivisioni
commenti
Lo sponsor Amlin ha scelto la Andretti Autosport
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
06 ago 2015, 23:59

La compagnia assicurativa londinese si unirà alla squadra di patron Michael dopo aver lasciato il Team Aguri

Presentazione del team Formula E Andretti Autosport
Scott Speed, Andretti Autosport
Scott Speed, Andretti Autosport
Michael Andretti, Andretti Autosport Honda

Lasciato pressoché in malo modo il Team Aguri dopo una prima stagione insieme e malgrado gli importanti risultati di visibilità raggiunti, la compagnia assicurativa londinese Amlin ha trovato una nuova squadra con la quale condividere la partecipazione al Campionato FIA di Formula E edizione 2015-2016.

L'équipe in questione è la Andretti Autosport, che in occasione degli ePrix londinesi aveva reso nota la partnership con la TE Connectivity per lo sviluppo dei nuovi powertrain ed è sempre di più proiettata verso una grande stagione nella serie “full electric”.

L'annuncio è arrivato giovedì 6 agosto, occasione nella quale la squadra statunitense ha diffuso anche le immagini della livrea della monoposto che scenderà in pista il giorno 10 nei test collettivi di Donington: Amlin e Andretti sono aziende sulla piazza nei rispettivi settori rispettivamente da 120 e 60 anni e il loro sodalizio riguarderà chiaramente anche i sistemi di analisi dati, statistici e no. I co-team principal Roger Griffiths and J.F. Thormann sono già proiettati alla gara di Pechino del 17 ottobre e saranno come sempre determinatissimi...

Il team owner Michael Andretti ha dichiarato: "Amlin ha fatto un buon lavoro promuovendo la propria immagine nella prima stagione e siamo davvero in attesa di vedere ciò che di grande questa nuova partnership ci porterà negli anni a venire".

Charles Philipps, CEO della Amlin, fa pendant con l'erede di “Piedone” affermando: "Amlin e Andretti sono stati fra le aziende più rapide a individuare il potenziale della Formula E. Entrambe le organizzazioni sono guidate nel loro sviluppo dalla gestione delle informazioni e dalla tecnologia, il che significa ci sarà molto da guardare nel loro futuro nelle prossime stagioni".

Prossimo articolo Formula E
Le monoposto “full electric” spiegate nel dettaglio

Articolo precedente

Le monoposto “full electric” spiegate nel dettaglio

Prossimo Articolo

"Provino" con il Team Aguri per Berthon e Lapierre

"Provino" con il Team Aguri per Berthon e Lapierre
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Team Andretti Autosport
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie