Ecco la bozza video del futuro tracciato di Lugano

Ecco la bozza video del futuro tracciato di Lugano

Elaborato un filmato che descrive la pista cittadina di 3 km del probabile ePrix svizzero del 7 maggio 2016

In vista dell'organizzazione della prima gara del Campionato FIA di Formula E sul suolo della Confederazione Svizzera, che dovrebbe aver luogo il 7 maggio 2016 a Lugano collocandosi in calendario fra gli ePrix di Parigi e Berlino, gli organizzatori del municipio ticinese e della scuderia Trulli hanno elaborato una bozza video dell'inedito tracciato.

Il filmato, realizzato con gli stessi criteri “stilistici” di presentazione di tutte le piste urbane sulle quali la categoria promossa da Alejandro Agag ha gareggiato nel torneo 2014-2015, descrive un impianto temporaneo della lunghezza di circa 3 chilometri, uno dei più lunghi osservati fino ad ora, che dovrebbe interessare il centro storico e un tratto affacciato sul lago Ceresio.

Le monoposto dovrebbero partire da Viale Carlo Cattaneo, all’altezza del Liceo Cantonale Lugano 1, per poi affrontare una curva a sinistra all’altezza del Palazzo dei Congressi e transitare davanti a Casinò e Palazzo Gargantini fino a Piazza Alessandro Manzoni; entrerebbero poi in Via Massimiliano Magatti per sfrecciare fino a Via Serafino Balestra e Via Pietro Capelli. Lì, all’altezza del centro esposizioni, si troverebbero i box.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula e, lugano