Formula E: è ufficiale, la Nissan entra nel 2018-2019 al posto della Renault

La Casa giapponese ha reso noto al Salone di Tokyo che subentrerà alla Renault nella serie elettrica a partire dalla stagione 2018/19: la Nissan punterà ovviamente sul team e.Dams e rinominerà il motore usato finora dai francesi.

Formula E: è ufficiale, la Nissan entra nel 2018-2019 al posto della Renault
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams leads Nelson Piquet Jr., Jaguar Racing leads Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler leads Luca Filippi, NIO Formula E Team
Renault e.Dams on display in Rome
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams

Nissan ha confermato che entrerà Formula E dalla stagione 2018/19, come era stato anticipato da Motorsport.com. Il Costruttore giapponese ha ufficializzato la notizia mercoledì al Salone di Tokyo che entrerà nel campionato elettrico al posto della Renault.

La Casa francese si concentrerà solo sul programma in Formula 1 lasciando alla Nissan il ruolo attivo in Formula E: la cosa non deve affatto sorprendere visto che i due marchi fanno parte dello stesso Gruppo e, quindi, è giusto che ci sia una divisione dei compiti nel Motorsport.

Nel corso della giornata sarà anche specificata l'uscita di Renault come come partner tecnico del team e.Dams che resterà la squadra di rifierimento del Gruppo Renault nella serie tutta elettrica: la squadra rinominata Nissan, utilizzerà il propulsore che è stato sviluppato dalla Renault negli ultimi due anni ma che sulle testate avrà il marchio giapponese.

Mentre Renault negli ulimi anni ha un po' abiurato la sua scelta elettrica (che è partita troppo presto) la Nissan è un importante attore nel settore dei veicoli elettrici, con il LEAF che è la vettura elettrica più vendura nel mondo e diventerà il primo produttore di motori giapponesi a competere in Formula E.

Daniele Schillaci, vice presidente esecutivo di marketing e vendite globali, veicoli a emissioni zero ea batteria e presidente del comitato di gestione di Nissan per il Giappone, l'Asia e l'Oceania, ha affermato di fornire una "piattaforma globale" per condividere la propria strategia di mobilità elettrica.

"Il DNA di Nissan è ricco di innovazione nella mobilità elettrica, per non parlare di una lunga storia nelle corse per cui ha senso che si portino questi due elementi fondamentali in Formula E".

La Nissan entrerà nella serie elettrica insieme alla BMW, mentre Mercedes e Porsche faranno il loro debutto una stagione dopo.

Il CEO di Formula E, Alejandro Agag, ha definito che "...è un giorno importante per la serie.

Non solo è bello accogliere un nuovo Costruttore nella famiglia della Formula E, ma è bello vedere il primo marchio giapponese che si occuperà anche del telaio, mostrando a globalità della rivoluzione elettrica". 

condivisioni
commenti
La BMW anticipa i rinforzi al progetto Formula E

Articolo precedente

La BMW anticipa i rinforzi al progetto Formula E

Prossimo Articolo

Per la Renault post Formula E “obiettivi aggressivi” in F.1

Per la Renault post Formula E “obiettivi aggressivi” in F.1
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Team Nissan Motorsports , DAMS , Renault Sport
Autore Scott Mitchell
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021
Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono? Prime

Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono?

Dopo diverse stagioni da catalizzatrice di Case sfruttando l'onda della propulsione elettrica che ha travolto l'automotive, la Formula E si trova a dover far fronte ai recenti addii di Audi e BMW. Ecco quali sono i motivi di questa crisi e quali sono gli scenari futuri per la serie full electric del motorsport.

Formula E
12 feb 2021
Anche Shanghai si è candidata per un nuovo ePrix Prime

Anche Shanghai si è candidata per un nuovo ePrix

Esponenti della società Juss Event Management, promotrice del Gran Premio di Cina di Formula 1, hanno incontrato Alejandro Agag in loco e puntano ad entrare nel calendario 2017-2018...

Formula E
15 ott 2016
Abt: “In gara non avevo il passo giusto...” Prime

Abt: “In gara non avevo il passo giusto...”

Il tedesco della ABT Schaeffler FE01 non ha una spiegazione per la scarsa velocità riscontrata a Puerto Madero

Formula E
10 feb 2016