Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
2 giorni
G
ePrix di Berlino VI
13 ago
Prossimo evento tra
3 giorni

Formula E: Bird correrà con Jaguar nella stagione 2020-21

condivisioni
commenti
Formula E: Bird correrà con Jaguar nella stagione 2020-21
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
14 lug 2020, 09:25

Sam Bird lascerà il team Envision Virgin Racing Formula E alla fine della stagione e firma con Jaguar per sostituire James Calado nel 2020/2021.

Sam Bird ha partecipato a tutte le 63 gare di Formula E disputate fino ad oggi, tutte per Virgin, ed è l'unico pilota della serie ad aver ottenuto una vittoria in ogni stagione. Nove volte vincitore dell'E-Prix, Bird completerà le sei gare rimanenti dell'attuale stagione 2019-20 - tutte disputate all'aeroporto di Tempelhof a Berlino nell'arco di nove giorni - per Envision Virgin Racing.

Passerà poi alla Jaguar in coppia con Mitch Evans, attualmente secondo in campionato, per iniziare a testare quella che sarà la I-Type 5 per la settima stagione, quando la Formula E guadagnerà lo status di campionato del mondo FIA.

Bird ha detto: "Ho visto la crescita e i progressi di Jaguar nella serie e sono molto orgoglioso di guidare per un marchio britannico iconico con un DNA da corsa di successo e di aggiungermi ad un'incredibile lista di piloti che hanno corso per il marchio”.

"Sono incredibilmente affamato di successo e credo che insieme a Mitch possiamo fare grandi cose per la squadra e per noi stessi. Voglio ringraziare Envision Virgin Racing per tutto quello che abbiamo realizzato insieme e auguro loro ogni bene per il futuro. Dopo Berlino, non vedo l'ora di provare la Jaguar I-Type e di essere nel miglior posto possibile per la settima stagione e oltre".

Envision Virgin Racing, che gestisce un cliente Audi powertrain, è attualmente al settimo posto in classifica - con Bird che, con la sua vittoria di apertura in Arabia Saudita, ha ottenuto 26 dei suoi 39 punti. Jaguar, terza in classifica dietro solo a BMW Andretti e DS Techeetah, si è avvicinata a Calado, pilota del Ferrari FIA World Endurance Championship, per farlo rimanere in squadra come riserva e collaudatore.

James Barclay, il direttore del team Jaguar, ha aggiunto: "Sin dall'inizio della Formula E, Sam ha dimostrato di essere uno dei migliori piloti del campionato e crediamo che insieme formeremo una grande partnership. Con Mitch e Sam crediamo di avere una delle formazioni di piloti più forti della griglia di partenza. Con una competizione estremamente serrata è chiaro che per avere successo in Formula E sono necessari due piloti che possano competere per il podio ad ogni gara. Ora abbiamo due vincitori di gara collaudati che ci permettono di lottare sia per il titolo di squadra che per quello di pilota nella prossima stagione".

Bird, già collaudatore del team di Formula 1 Mercedes, diventerà il sesto pilota Jaguar diverso ad essere ingaggiato da quando la Casa è entrata a far parte della serie nella stagione 2016-17.

Il calendario FE 2020-21, annunciato a seguito di una riunione del FIA World Motor Sport Council del mese scorso, inizierà con una gara di apertura nella capitale cilena di Santiago.

Formula E, Rast ha provato l'Audi: "Ho imparato tante cose"

Articolo precedente

Formula E, Rast ha provato l'Audi: "Ho imparato tante cose"

Prossimo Articolo

Formula E: Nick Cassidy firma con Envision Virgin Racing

Formula E: Nick Cassidy firma con Envision Virgin Racing
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Piloti Sam Bird
Team Jaguar Racing Acquista adesso
Autore Matt Kew