Baires, è Di Grassi il primo leader del FanBoost

Lucas ha quasi il 19 per cento dei voti e precede Frijns e Bird fra i candidati ai 100 kJ in più in Argentina

È Lucas Di Grassi il leader della prima ora nella classifica del FanBoost della Formula E, nonché il miglior candidato fra i tre piloti destinati ad aggiudicarsi un incremento di energia dell'entità di 100 kiloJoule nel Buenos Aires ePrix.

Il forte pilota del team ABT Schaeffler Audi Sport, che si trova di un solo punto dietro il leader di campionato Sébastian Buemi della Renault e.dams, ha raggranellato il 19 per cento del totale dei voti. Robin Frijns, rookie della innovativa categoria in forze al team Amlin Andretti, si trova a ridosso di lui col 16 per cento dei suffragi.

Sam Bird (DS Virgin Racing), che ha ricevuto un #FanBoost nel round precedente a Punta del Este, è a ridosso dei due leader e ha un comodo vantaggio su Bruno Senna della Mahindra Racing, il quale occupa il quarto posto.

I primi tre piloti, ovvero Di Grassi, Senna e Bird, hanno fatto proprio complessivamente quasi un consenso su due, ma con il sondaggio aperto online fino a sei minuti dopo l'inizio della gara sudamericana, c'è ancora un sacco di tempo perché vi siano cambiamenti al vertice.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Buenos Aires
Sub-evento Anteprima
Circuito Puerto Madero Street Circuit
Piloti Lucas Di Grassi , Sam Bird , Robin Frijns
Team Audi Sport Team ABT , Andretti Autosport , DS Virgin Racing
Articolo di tipo Curiosità