A Mexico City anche le monoposto elettriche?

condivisioni
commenti
A Mexico City anche le monoposto elettriche?
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
27 set 2015, 01:00

Il rinnovato Autódromo Hermanos Rodríguez dovrebbe aver vinto la battaglia con Miami per l'ePrix del 19 marzo

Per la prima volta nella propria storia, il Campionato FIA di Formula E potrebbe competere su un tracciato permanente anziché su una pista cittadina ricavata nel cuore di una grande metropoli.

Sarebbe infatti imminente l'annuncio dell'inserimento nel calendario 2015-2016 del rinnovato Autódromo Hermanos Rodríguez di Città del Messico, sul quale la Formula 1 ritornerà fra il 30 ottobre e il primo novembre di quest'anno per la prima volta dopo ventitré anni e che nel 2016 dovrebbe accogliere il 4 settembre anche l'arrivo del WEC, il Campionato Mondiale Endurance.

La data designata è quella del 19 marzo, il quinto appuntamento stagionale della categoria “full electric”, per il quale erano candidate fino a oggi la capitale del Paese centroamericano e la località statunitense di Miami, già terreno di gara nella prima edizione del torneo.

Prossimo articolo Formula E
Ecco la prima foto del motore trifase Magneti Marelli!

Articolo precedente

Ecco la prima foto del motore trifase Magneti Marelli!

Prossimo Articolo

Pneumatici Michelin in F.E sino a metà 2019

Pneumatici Michelin in F.E sino a metà 2019
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie