Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
Formula E Berlino I

FE | Rookie test Berlino: Ghiotto e Martins in pista con Nissan

Dopo aver testato a lungo la e-4ORCE 04 al simulatore, Luca Ghiotto avrà finalmente l'opportunità di provare la vettura reale durante il Rookie Test di Berlino previsto per il prossimo 24 aprile. Ad affiancarlo nello schieramento Nissan ci sarà Victor Martins, giovane francese attualmente impegnato in Formula 2.

Victor Martins, Luca Ghiotto, Nissan Formula E Team

Dopo i primi sei appuntamenti della nuova era Gen 3 di Formula E, la serie elettrica si è presa un periodo di pausa in attesa della tappa di Berlino, prevista per le ultime settimane di aprile. Si tratta di un ritorno in una città divenuta ormai parte integrante del calendario, data la sua costante presenza nel corso degli anni, seppur in varie forme e con tracciati differenti.

Quest’anno si correrà nell’Aeroporto di Berlino-Tempelhof, la medesima località con cui la città tedesca fece il suo debutto nel campionato nel lontano 2015. Tuttavia, l’azione in pista non terminerà con la doppia tappa, perché il lunedì successivo, il 24 aprile, la Formula E rimarrà nella capitale tedesca per una sessione di test dedicata esclusivamente ai giovani piloti che vogliono provare una vettura della Gen 3 e cercare un possibile sbocco nella categoria elettrica.

Alcune squadre hanno già confermato i loro schieramenti per la sessione di test, tra cui Porsche, Envision e Andretti, i quali hanno annunciato la presenza di nomi quali Jake Aitken, Zane Maloney, attualmente impegnato in Formula 2, e Linus Lundqvist, campione in carica della serie statunitense INDY NXT.

L’ultima in ordine di tempo ad annunciare la sua line-up è stata la Nissan, la quale ha confermato la presenza di Luca Ghiotto e Victor Martins al Rookie Test.

Il ventottenne italiano scenderà in pista sul circuito dell'aeroporto di Tempelhof in qualità di pilota del simulatore, ruolo che ha iniziato a ricoprire dall’inizio dell’attuale stagione. Ghiotto, che recentemente ha guidato una vettura LMP2 e ha preso parte ai campionati GT sia italiano che europeo, può vantare un secondo posto in GP3 nel 2015, così come sei vittorie nel periodo trascorso tra GP2 e Formula 2.

“Sono davvero entusiasta di far parte del Team Nissan Formula E, in un campionato così incredibile. Nissan è un marchio enorme, il che rende tutto questo ancora più speciale. Non vedo l'ora di provare per la prima volta una vettura di Formula E nella vita reale”, ha spiegato l’italiano commentando la sua prima esperienza in pista con una vettura di Formula E dopo aver svolto il lavoro nella realtà virtuale.

 

“Il mio compito di pilota al simulatore è quello di aiutare il team a testare diverse impostazioni e programmi, dato che il tempo in pista in Formula E è piuttosto limitato, il che significa che i nostri dati dal simulatore possono essere davvero importanti durante i weekend di gara. Il Rookie Test sarà sicuramente utile per il mio lavoro in fabbrica, in quanto avrò un riferimento e una comprensione delle sensazioni della vettura reale”.

“Quindi, oltre a essere un'opportunità entusiasmante per me, mi sarà utile anche per la prossima volta che mi troverò nel mondo virtuale. Il tracciato di Berlino sembra davvero divertente, l'ho guidato sul simulatore e non vedo l'ora di scendere in pista per provarlo", ha poi aggiunto l’italiano.

Ad affiancarlo nel test ci sarà il francese Martins, il quale fa parte dell'Alpine Driver Academy, connessa alla Formula E grazie al rapporto con Renault e Nissan. Dopo aver vinto la corona iridata l’anno passato in Formula 3, quest’anno Martins ha conquistato due podi e una pole position nelle prime tre gare della sua stagione di debutto in Formula 2, candidandosi come uno dei pretendenti al titolo.

 

“È un grande onore essere stato selezionato per il Rookie Test con Nissan Formula E. Il team ha uno stretto rapporto con l'Alpine Academy, di cui faccio parte, ed è una grande opportunità per me di sperimentare per la prima volta una vettura di Formula E”, ha spiegato Martins.

“Sono già stato al simulatore e l'ho trovato molto interessante, c'è molto da imparare e devo usare uno stile di guida diverso. La Formula E è una serie molto interessante, estremamente competitiva e complessa, quindi sono entusiasta di iniziare. Occasioni come questa non capitano spesso, e cercherò di sfruttarle al meglio e di imparare il più possibile dal team e dal tempo trascorso in pista", ha poi aggiunto il francese.

 

Leggi anche:

 

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente FE | Müller: "ABT lenta? Team nuovo ma anche a causa di Mahindra"
Prossimo Articolo FE | Shwartzman, Kvyat e Drugovich parteciperanno ai test di Berlino

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia