FE: Mercedes attende chiarezza prima di impegnarsi nella Gen3

Mercedes ha ritardato il suo impegno nell’imminente arrivo della Gen3 che verrà introdotta in Formula E nel 2022 perché attende di avere chiarezza sulla struttura del campionato.

FE: Mercedes attende chiarezza prima di impegnarsi nella Gen3

I costruttori dovevano confermare il futuro a lungo termine in Formula E, che dalla stagione 2022-23 alla 2025-26 avrà il regolamento Gen3, ma la scadenza è passata il 31 marzo. Non è un limite rigido e veloce, più che altro definirà quanto presto i team avranno accesso ai dati FIA dai fornitori Gen 3 Spark Racing Technology, Williams Advanced Engineering e Hankook.

È attesa la firma di Mercedes per il regolamento Gen 3 che prevede di produrre auto più leggere di 120kg, con l’equivalente di 470 cavalli, ma il costruttore ha scelto di ritardare il suo impegno. Un comunicato fornito ad Autosport recita: “Mentre le ultime discussioni riguardanti temi chiave come l’implementazione di un contenimento dei costi per la Formula E sono state ampiamente positive, ci sono ancora dettagli importanti che riguardano la struttura della categoria che sono ancora da chiarire. Per questo motivo, è stata presa la decisione di ritardare la nostra registrazione per permettere la finalizzazione di questi punti”.

Mercedes pianifica una considerevole ristrutturazione del suo programma Formula E alla fine della stagione 2021, che consoliderà le operazioni della squadre corse a Brackley, nel Regno Unito.

Sebastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Sebastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Photo by: Alastair Staley / Motorsport Images

Nel frattempo, quattro costruttori hanno annunciato il loro impegno a lungo termine in Formula E prima del 31 marzo, Mahidra è stato il primo ad impegnarsi nella sua attuale partecipazione. Hanno poi fatto seguito DA Automobile, partner di Techeetah, Nissan ed infine Porsche.

Sembra che Dragon Penske Autosport sia pronto ad impegnarsi, avendo raggiunto un accordo tecnico pluriennale con Bosch, che costruirà lui stesso un powertrain Gen3.

Allo stesso modo, NIO 333 ha recentemente annunciato un’alleanza con Gusto Group. Alex Hui, direttore esecutivo del team, ha affermato: “Per il prossimo step del progetto 333 Racing Formulla E vorrei riportare la conoscenza delle gare elettriche nel motorsport e nel mercato delle automobili cinesi”.

Attualmente, Mercedes occupa la seconda posizione in classifica, a quattro punti dal leader Jaguar Racing, grazie alla prima vittoria di Nyck de Vries, ottenuta nel round inaugurale notturno di Diriyah. Questa è la seconda stagione completa come team di lavoro, anche se l’ingresso di Mercedes è stato preceduto dal team HWA Racelab nel 2018-19, chiudendo il campionato in nona posizione.

condivisioni
commenti
Formula E: Nissan rimanda l'esordio del nuovo powertrain

Articolo precedente

Formula E: Nissan rimanda l'esordio del nuovo powertrain

Prossimo Articolo

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Autore Matt Kew
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021
Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono? Prime

Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono?

Dopo diverse stagioni da catalizzatrice di Case sfruttando l'onda della propulsione elettrica che ha travolto l'automotive, la Formula E si trova a dover far fronte ai recenti addii di Audi e BMW. Ecco quali sono i motivi di questa crisi e quali sono gli scenari futuri per la serie full electric del motorsport.

Formula E
12 feb 2021