Ernesto Ciorra: "ePrix di Roma esempio di una nuova mobilità"

La presentazione ufficiale della gara capitolina è stata anche l'opportunità per parlare con i vertici dell'ENEL, main sponsor della Formula E, per scoprire qualche dettaglio in più dell'evento atteso il 14 aprile 2018.

Ernesto Ciorra: "ePrix di Roma esempio di una nuova mobilità"
Presentazione dell'ePrix di Roma alla presenza del sindaco di Roma Virgina raggi
Presentazione dell'ePrix di Roma alla presenza del sindaco di Roma Virgina raggi
Spark-Renault SRT 01E
Spark-Renault SRT 01E
Spark-Renault SRT 01E

Il motorsport è da sempre il naturale banco di prova e studio per le nuove tecnologie.

Uno degli obiettivi della Formula E è portare avanti lo sviluppo dell'auto elettrica attraverso la ricerca delle prestazioni e così, in seguito all'annuncio dell'ePrix di Roma come new entry del calendario 2017-2018, si compie un ulteriore passo verso quella direzione.

ENEL è main sponsor della Formula E e con Ernesto Ciorra, Direttore Funzione, Innovazione e Sostenibilità del Gruppo ENEL, Motorsport.com ha discusso delle prospettive future e dell'impatto che questo evento avrà sulla Città Eterna. 

Una delle massime espressioni della tecnologia arriva in una delle città simbolo dell'antichità...
"Roma è una città simbolo dell'antichità, ma è stata anche la massima espressione dell'evoluzione tecnologica nei suoi tempi, non va dimenticato quello che questa città ha prodotto nel campo culturale, artistico e ingegneristico. Con la Formula E vogliamo provare a rendere Roma come lo era a quei tempi. Come parnter della della categoria elettrica, noi abbiamo favorito l'incontro tra le parti: tutti i meriti di questo risultato raggiunto vanno a Comune e EUR SpA per gli sforzi profusi". 

Siete main sponsor della F.E. Con questo impegno nel motorsport quale obiettivo vi siete preposti?
"Vogliamo cambiare la percezione e i pregiudizi che le persone hanno sulla sulla mobilità elettrica. Non è qualcosa da 'sfigati', ma è divertente, trendy, non fa rumore ed è rispettosa dell'ambiente. Tutto l'opposto del modo di muoversi tradizionale, antiquato e destinato a morire. Con il motorsport vogliamo portare l'esempio che un altro tipo di mobilità è possibile". 

Quali sono le prospettive future e come collaboreranno ENEL e il comune di Roma?
"A breve installeremo 100 infrastrutture per la ricarica e lavoreremo per elettrificare la flotta dei taxi della città. Daremo una mano in tutti i sensi, sensibilizzando i cittadini sull'argomento, spingeremo le Case automobilistiche a facilitare l'accesso alle vetture elettriche alle persone e ci impegneremo a fornire infrastrutture più performanti e veloci agli italiani". 

 

 

 

condivisioni
commenti
Agag: "L'ePrix porterà Roma dalle bighe di Ben Hur al futuro"
Articolo precedente

Agag: "L'ePrix porterà Roma dalle bighe di Ben Hur al futuro"

Prossimo Articolo

Il team ABT Schaeffler si trasforma nell'Audi ufficiale!

Il team ABT Schaeffler si trasforma nell'Audi ufficiale!
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021