DS Techeetah fa mea culpa per le penalità di Vergne e Lotterer, ma guarda con ottimismo al futuro

Il team principal della DS Techeetah, Mark Preston, ha spiegato il motivo delle penalità che sono costate alla squadra una possibile doppietta nella gara di apertura della Formula E in Arabia Saudita.

DS Techeetah fa mea culpa per le penalità di Vergne e Lotterer, ma guarda con ottimismo al futuro

Jean-Eric Vergne ed Andre Lotterer avevano appena scavalcato la BMW di Antonio Felix Da Costa, leader fin dal via e vincitore alla fine della gara di Ad Diriyah, quando sono stati costretti ad effettuare un drive through per una violazione dell'articolo 27.9 del regolamento sportivo della Formula E.

Penalità che li hanno fatti arretrare al quinto ed al settimo posto, rimontando poi fino al secondo ed al quinto, ma senza riuscire ad impedire a Felix Da Costa di regalare alla BMW un debutto da sogno.

Motorsport.com ha appreso che si tratta di un problema legato al software del regen, lo stesso che ha colpito anche Felipe Massa, che in sostanza porta ad una rigenerazione di potenza superiore a quanto consentito nella guida all'implementazione del software fornito dalla FIA.

"Sostanzialmente è successo durante il regen, come era successo a tanti altri piloti (di Grassi, Bird e Frijns) durante le qualifiche e lo shakedown" ha spiegato Preston a Motorsport.com.

"Avevamo già avuto un problema simile (dopo le libere, la squadra era stata multata di 2.000 euro per monoposto), ma pensavamo di averlo risolto".

"Ci è successo abbastanza presto, almeno per prendere la multa. Pensavamo di aver risolto la cosa, ma in gara è successo di nuovo".

Leggi anche:

"Ora è noto e ci sono tanti piloti che hanno avuto lo stesso problema. Risolverlo definitivamente ora è la nostra priorità numero uno".

"Abbiamo provato alcune soluzioni rapide, ma ora ne dobbiamo trovare una definitiva quando faremo ritorno in fabbrica. Dunque, è stata una questione di software e di regen".

"Quando freni, il sistema deve mantenere un determinato livello di rigenerazione, quindi dobbiamo cercare di rimanere sempre all'interno delle regole".

"Ora è più difficile, perché i freni si possono bloccare o qualcosa del genere, e il sistema deve reagire correttamente, perché ora abbiamo anche il brake by wire. Ecco perché penso che tanti abbiano avuto questo problema".

Preston ritiene che il problema sia legato all'introduzione dei sistemi attivi di frenata sulle monoposto Gen2, ma non è sicuro perché "questo problema non era emerso nei test".

"Ma penso che sia una questione legata proprio al weekend di gara, dove tutti sono al limite per essere competitivi. E' normale quindi che un problema di questo tipo appaiano in gara piuttosto che nei test".

Quando gli è stato domandato se fosse frustrato per aver mancato la vittoria, Preston ha detto: "Sì, certo, ma allo stesso tempo siamo stati super veloci".

"Abbiamo gestito bene la corsa anche dal punto di vista strategico, nonostante i drive through".

"La nostra macchina poi era molto veloce e lo sono stati anche i piloti e gli ingegneri. Quindi guardiamo con ottimismo alla prossima gara e il nostro sarà un buon Natale!".

Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19

Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19

Photo by: Sam Bloxham / LAT Images

condivisioni
commenti
Sam Bird e la Virgin svettano nei test di Ad Diriyah della Formula E

Articolo precedente

Sam Bird e la Virgin svettano nei test di Ad Diriyah della Formula E

Prossimo Articolo

Villeneuve attacca la Formula E: "Nessuno vuole vedere le gare elettriche!"

Villeneuve attacca la Formula E: "Nessuno vuole vedere le gare elettriche!"
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021