Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
62 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
90 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
103 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
125 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
139 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
153 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
168 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
202 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
217 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
237 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
252 giorni

Di Grassi: “Ho avuto qualche problema con lo sterzo”

condivisioni
commenti
Di Grassi: “Ho avuto qualche problema con lo sterzo”
Di:
, Motorsport.com Switzerland
19 mag 2018, 21:58

Pur capace di recuperare alcune posizioni, in Germania il campione in carica della Formula E ha dovuto accontentarsi della piazza d’onore, per via di alcuni problemi emersi dopo il cambio vettura.

Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler

In netta crescita rispetto ad un avvio di campionato tribolato dai tanti problemi tecnici, Lucas Di Grassi sul circuito di Tempelhof ha dato prova della sua consistenza.

Scattato soltanto quinto a causa di un giro veloce in Super Pole rovinato da un bloccaggio, il brasiliano ha saputo tirare la zampata in corsa con una serie di sorpassi che lo hanno fatto arrivare secondo.

“È un giorno fantastico sia per l’Audi, sia per i fan tedeschi, che hanno dato davvero spettacolo”, ha dichiarato il 33enne. 

“Per quanto mi riguarda sono contento. La mia e-tron FE04 è andata molto bene, anche se dopo la sosta sono emerse delle difficoltà. Da quel momento ho dunque cercato di arrivare al traguardo e fare quello che potevo”. 

 

“Nel complesso mi rallegra il mio piazzamento, ma soprattutto sono felice per la doppietta della scuderia. Un risultato importante per noi”, ha aggiunto rivelando inoltre di aver pensato alla vittoria.

“All’inizio ho provato a stare vicino a Daniel Abt, poi però ho accusato noie allo sterzo e ho lasciato perdere”. 

 

Prossimo Articolo
Abt dopo il successo a Berlino: “Giornata indimenticabile!”

Articolo precedente

Abt dopo il successo a Berlino: “Giornata indimenticabile!”

Prossimo Articolo

Vergne: “Le Audi erano ‘intoccabili’ a Berlino...”

Vergne: “Le Audi erano ‘intoccabili’ a Berlino...”
Carica commenti