Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
18 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
145 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
165 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
180 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
181 giorni

Destinazione DS Virgin Racing per José María López?

condivisioni
commenti
Destinazione DS Virgin Racing per José María López?
Di:
Co-autore: Jamie Klein
Tradotto da: Gabriele Testi, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
6 lug 2016, 16:00

Il pilota argentino, campione del mondo Turismo 2014 e 2015, che andò vicinissimo ad esordire in F.E nell’ultimo ePrix di Buenos Aires, quasi certamente sarà scelto per sostituire Jean-Éric Vergne.

Jose Maria Lopez
Jean-Eric Vergne, DS Virgin Racing
Jean-Eric Vergne, DS Virgin Racing
Jean-Eric Vergne, DS Virgin Racing
La monoposto di Jean-Eric Vergne, DS Virgin Racing
José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Podio: il terzo classificato Jean-Eric Vergne, DS Virgin Racing
José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
Sessione autografi: José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC
José María López, Citroën World Touring Car Team, Citroën C-Elysée WTCC

La separazione di Jean-Éric Vergne dalla DS Virgin Racing è stato nell’ordine delle cose per molto tempo. Il francese, come noto, ha avuto una stagione molto irregolare, venendo “battuto” 88 a 52 dal compagno di squadra Sam Bird, che ha anche centrato tre pole position e raccolto una vittoria in Argentina.

Spaccature e polemiche all'interno del team anglo-francese hanno iniziato ad emergere dopo la gara di Buenos Aires dello scorso mese di febbraio, allorché Vergne venne inizialmente ritenuto inadatto a correre dal boss della squadra, Alex Tai, in seguito alla malattia che aveva colpito l’ex pilota della Toro Rosso in Formula 1.

Jean-Éric venne in breve dichiarato sufficientemente in forma per la gara sudamericana, ma si ritiene che per la soluzione della querelle si sia dovuti arrivare ai vertici del management del gruppo Peugeot-Citroen, da cui è partito l’ordine di far correre il transalpino.

Questo ha creato qualche conflitto all'interno della compagine franco-britannica, che è venuto ancora una volta in superficie dopo l’ePrix di Parigi, quando Jean-Éric Vergne e Sam Bird sono stati coinvolti in una lotta intestina ed energica per la seconda posizione.

In seno alla DS Virgin Racing è stata considerata la possibilità di massimizzare le deboli probabilità di titolo del driver londinese attraverso ordini di squadra, ma anche in quell’occasione non si venne a capo di nulla.

Il pilota che quasi sostituì l’ex driver della Toro Rosso in Formula 1 a Buenos Aires il 6 febbraio - José María López - avrà quasi certamente prenderà il posto di Jean-Éric Vergne.

L’argentino, portacolori della squadra ufficiale che fa correre le Citroen C-Elysée nel WTCC,  avrebbe già affrontato alcune sedute di test con il segretissimo powertrain della terza stagione, probabilmente denominata DS-Virgin DSV-02.

La conferma dell’ingaggio di José María López nel team anglo-francese per la stagione dovrebbe avvenire alla fine del mese di luglio, anche se Alex Tai nei giorni dell’ePrix di Londra si è rifiutato di rispondere alle domande di Motorsport.com circa lo schieramento della DS Virgin Racing. 

Lo schieramento della Formula E 2016-2017:

TeamDrivers
Renault e.dams

 Sébastien Buemi

 Nicolas Prost

ABT Audi Sport

 Lucas Di Grassi

 Daniel Abt

Dragon Racing

 Loic Duval

 Jérome d'Ambrosio

DS Virgin Racing

 Sam Bird

 Jose Maria Lopez (non confermato)

Amlin Andretti

 Robin Frijns

 Antonio Félix da Costa (non confermato)

Techeetah

 Jean-Eric Vergne (non confermato)

 Ma Qing Hua (non confermato)

Mahindra Racing da definire
Venturi da definire
NextEV TCR da definire
Jaguar Racing da definire
Prossimo Articolo
Jean-Éric Vergne prima guida del team Techeetah?

Articolo precedente

Jean-Éric Vergne prima guida del team Techeetah?

Prossimo Articolo

Lugano e Zurigo riparleranno di un ePrix in Svizzera!

Lugano e Zurigo riparleranno di un ePrix in Svizzera!
Carica commenti