D'Ambrosio, Mortara e Rowland dovranno scontare a Monaco 3 posizioni di arretramento in griglia

A seguito del caotico E-Prix di Parigi il pilota della Mahindra, quello della Nissan e quello della Venturi sono stati puniti per gli incidenti che li hanno visti protagonisti e sconteranno le penalità nel prossimo E-Prix di Monaco.

D'Ambrosio, Mortara e Rowland dovranno scontare a Monaco 3 posizioni di arretramento in griglia

L’E-Prix di Parigi è entrato nella storia della categoria non solo per aver visto trionfare l’ottavo vincitore in altrettanti appuntamenti, Robin Frijns, ma anche per essere stata la prima gara disputata sul baganto.

L’asfalto reso viscido dalla pioggia ha regalato un E-Prix pazzo, pieno di incidenti e caotico con ben 4 full course yellow e l’ingresso nel finale della safety car.

La curva 3, il miglior posto dove superare, ha visto numerosi piloti entrare in contatto e finire nelle barriere di protezione, ma quello avvenuto tra Mortara ed Alex Lynn al tredicesimo passaggio ha provocato l’interruzione più lunga a causa della monoposto dello svizzero andata ad incastrarsi sotto la scocca della Jaguar di Lynn.

Mortara, intervistato da Motorsport.com, si è assunto l’intera responsabilità dell’incidente che ha provocato il ritiro per entrambi i piloti.

“Ho effettuato un sorpasso forse troppo azzardato. Lui non mi ha visto ed ha impostato la curva. Sfortunatamente ho colpito il muro e sono andato a finire sull’altra barriera di protezione. È stato un episodio sfortunato, ma cose del genere accadono delle volte”.

Lynn ha poi aggiunto: “Forse ha commesso un errore quando mi è venuto addosso. La mia vettura si trovava già sui cordoli e quando mi ha toccato mi ha spinto nelle barriere”.

Mortara è stato ritenuto responsabile dell’incidente e dovrà scontare l’arretramento di tre posizioni in griglia in occasione del prossimo E-Prix di Monaco.

Identica penalità dovranno scontare sia Jerome D’Ambrosio che Oliver Rowland.

Il pilota della Mahindra è entrato in contatto con Sam Bird in curva 3 quando la pioggia ha iniziato a cadere copiosamente ed ha spedito il pilota dell’Envision Virgin Racing contro le barriere.

D’Ambrosio ha spiegato a Motorsport.com quanto accaduto: “Bird ha inchiodato e siamo entrambi arrivati lunghi. E’ stato davvero difficile guidare in quelle condizioni, è stato semplice commettere un errore. Purtroppo non sono riuscito ad evitarlo”:

Bird non ha nascosto tutta la propria delusione per essere stato coinvolto nuovamente in un altro incidente: “D’Ambrosio ha perso il controllo della sua vettura e mi è venuto addosso facendomi schiantare contro il muro. Ho sentito una gran botta nel retro e poi sono finito a muro”.

Altro pilota che dovrà scontare l’arretramento di tre posizioni sulla griglia dell’E-Prix di Monaco è Oliver Rowland.

L’inglese, scattato dalla pole dopo la squalifica di Wehrlein, è stato penalizzato  per il contatto con Alexander Sims in curva 3 poco dopo l’incidente che ha visto protagonisti D’Ambrosio e Bird. Rowland, dopo essere finito autonomamente a muro dopo la partenza, stava tentando di superare Stoffel Vandoorne quando è avvenuto lo scontro con Sims.

“Stavo superando Stoffell alla frenata di curva 3 ma in quel punto non c’era più grip e non si vedeva più nulla. Ho bloccato la ruota interna e non sono riuscito ad evitare di colpirlo. E’ stata colpa mia”.

Sims, che è stato costretto al ritiro dopo questo contatto, ha dichiarato a Motorsport.com che Rowland si è scusato.

Informazioni aggiuntive di Norman Fischer

Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3, viene centrato da Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, dopo aver colpito una barriera
Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3, viene centrato da Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, dopo aver colpito una barriera
1/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3, viene centrato da Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, dopo aver colpito una barriera
Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3, viene centrato da Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, dopo aver colpito una barriera
2/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
3/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3, viene centrato da Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, dopo aver colpito una barriera, mentre Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05 transita a lato
Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3, viene centrato da Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, dopo aver colpito una barriera, mentre Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05 transita a lato
4/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
5/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, Oliver Turvey, NIO Formula E Team, NIO Sport 004
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, Oliver Turvey, NIO Formula E Team, NIO Sport 004
6/18

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO1 parte dalla pole position, Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO1, Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Felipe Massa, Venturi Formula E, Venturi VFE05
Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO1 parte dalla pole position, Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO1, Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Felipe Massa, Venturi Formula E, Venturi VFE05
7/18

Foto di: Steven Tee / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
8/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro, ruota a ruota con Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro, ruota a ruota con Alex Lynn, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3
9/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
10/18

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
11/18

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
12/18

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05, Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
13/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing
14/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E
Edoardo Mortara Venturi Formula E
15/18

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
Jérôme d'Ambrosio, Mahindra Racing, M5 Electro
16/18

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
17/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
Edoardo Mortara Venturi Formula E, Venturi VFE05
18/18

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Frijns mago della pioggia conquista il successo all'E-Prix di Parigi ed è il nuovo leader del campionato!

Articolo precedente

Frijns mago della pioggia conquista il successo all'E-Prix di Parigi ed è il nuovo leader del campionato!

Prossimo Articolo

Formula E, Wehrlein contro la penalità di Parigi: "Ecco perché è ingiusta!"

Formula E, Wehrlein contro la penalità di Parigi: "Ecco perché è ingiusta!"
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021