Coronavirus: Ma Qing Hua in quarantena per 14 giorni in Messico

condivisioni
commenti
Coronavirus: Ma Qing Hua in quarantena per 14 giorni in Messico
Di:

Il pilota della NIO 333 è appena arrivato a Città del Messico per l'E-Prix del 15 febbraio, ma la squadra ha previsto per lui l'isolamento essendo reduce da un periodo in patria per festeggiare il capodanno.

Ma Qing Hua è appena sbarcato in Messico per l'E-Prix di Formula E, ma dovrà restare per due settimane in quarantena a causa del famigerato coronavirus.

Il cinese è infatti reduce da un periodo in patria per i festeggiamenti del capodanno, che sono coincisi con l'espandersi del virus che sta creando problemi in tutto il mondo.

Ma è arrivato a Città del Messico il 2 febbraio, per cui prima della gara del 15 dovrà restare isolato, come spiega il comunicato emesso dal team NIO 333.

"Tutto lo staff cinese del team NIO 333 Formula E ha festeggiato le vacanze per il capodanno in Cina dopo l'E-Prix di Santiago, rimanendo a Shanghai dopo la diffusione del Coronavirus. Tutti sono in perfetta forma e in salute, pronti a preparare il prossimo round dell'E-Prix di Città del Messico".

"Per correttezza nei confronti del campionato e di tutti gli addetti ai lavori della Formula E, Ma Qing Hua, appena giunto in Messico, resterà in quarantena per i prossimi 14 giorni".

"Inoltre speriamo di poter rivedere nel calendario l'E-Prix di Sanya per la stagione 2019-2020 non appena si risolveranno i problemi in Cina".

Scorrimento
Lista

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
1/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
2/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Garage di Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005, Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Garage di Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005, Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
3/14

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
4/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333 incontra i fan

Ma Qing Hua, NIO 333 incontra i fan
5/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
6/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
7/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
8/14

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
9/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Nico Müller, GEOX Dragon, Penske EV-4, Brendon Hartley, Dragon Racing, Penske EV-4, Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005, in pit lane

Nico Müller, GEOX Dragon, Penske EV-4, Brendon Hartley, Dragon Racing, Penske EV-4, Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005, in pit lane
10/14

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
11/14

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333

Ma Qing Hua, NIO 333
12/14

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005

Ma Qing Hua, NIO 333, NIO FE-005
13/14

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Ma Qing Hua, NIO 333, esce dalla sua monoposto, nel garage

Ma Qing Hua, NIO 333, esce dalla sua monoposto, nel garage
14/14

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Formula E: ecco le prime immagini della Gen2 EVO

Articolo precedente

Formula E: ecco le prime immagini della Gen2 EVO

Prossimo Articolo

La Formula E deve cambiare location a Jakarta

La Formula E deve cambiare location a Jakarta
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento Mexico City ePrix
Piloti Ma Qing Hua
Team NIO Formula E Team
Autore Francesco Corghi