Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
39 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
67 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
80 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
102 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
116 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
130 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
145 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
179 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
194 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
214 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
229 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
230 giorni

Patrick Carpentier proverà una Formula E a Valencia

condivisioni
commenti
Patrick Carpentier proverà una Formula E a Valencia
Di:
Tradotto da: Chiara Rainis, Motorsport.com Switzerland
29 set 2017, 16:04

Il prossimo 2 ottobre l’ex pilota di IndyCar, NASCAR, Grand-Am e Rallycross prenderà parte ad uno speciale test volto a sviluppare le vetture della serie al 100 per cento eletrica sul circuito spagnolo del "Ricardo Tormo".

Patrick Carpentier
Patrick Carpentier
Patrick Carpentier
Patrick Carpentier
Patrick Carpentier in pista
Patrick Carpentier in pista
Il casco di Patrick Carpentier
Patrick Carpentier
Patrick Carpentier in pista
Patrick Carpentier viene intervistato dai media
Patrick Carpentier

Patrick Carpentier, portavoce ufficiale dell’Hydro-Québec Montréal ePrix, sede ormai consolidata dell’appuntamento stagionale conclusivo, è stato scelto dalla dirigenza della Formula E per completare una serie di giri sul tracciato spagnolo di Valencia, sede dei prossimi test collettivi.

“Ho parlato con diverse persone durante l’ultimo week end di gara, compreso il patron Alejandro Agag, il Presidente della FIA, Jean Todt, e il sindaco di Montréal, Denis Coderre. Tutti volevamo vedermi impegnato in un test nelle condizioni migliori, in particolare il dirigente della Federazione. Quindi staremo a vedere come finirà”, ha confidato il canadese. 

Potrebbe una semplice prova diventare un ingaggio a tempo pieno in Formula E? La domanda è lecita... 

 

“In realtà non mi sono posto alcun obiettivo specifico. Per prepararmi fisicamente mi sono allenato e ho passato del tempo al simulatore. Sono felice di questa opportunità, perché mi consentirà di capire bene il comportamento delle macchine e i vari sistemi di controllo come la ricarica delle batterie".

"Inoltre, spero di imparare il più possibile sulla performance”, ha concluso Patrick Carpentier, vincitore di un titolo in Formula Atlantic nel 1996 e di cinque round del campionato CART

Prossimo Articolo
Biscaye, Venturi: “Il VBB-3 prova che i veicoli elettrici vanno forte”

Articolo precedente

Biscaye, Venturi: “Il VBB-3 prova che i veicoli elettrici vanno forte”

Prossimo Articolo

Audi: “Il ruolo di capo della Roborace non dovrà distrarre Di Grassi”

Audi: “Il ruolo di capo della Roborace non dovrà distrarre Di Grassi”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Piloti Patrick Carpentier
Autore René Fagnan