Buemi: “Siamo già più veloci rispetto a un anno fa...”

Il pilota svizzero, campione in carica della F.E nonché dominatore del primo giorno di prove collettive a Donington, è moderatamente ottimista sulla qualità del lavoro svolto durante la pausa estiva...

Si è ripartiti là da dove si era terminato. Con un Sébastien Bueni dinanzi a tutti in Formula E al volante di una monoposto della e.dams.

Il Paese è lo stesso, l’Inghilterra, ma lo scenario è quello del tracciato permanente di Donington Park, anziché i giardini londinesi di Battersea Park, la vettura una Z.E. 16 erede della Z.E. 15, già mattatrice della stagione 2015-2016, e il contesto il primo giorno dei nuovi test collettivi in luogo dell’ultima gara annuale.

"Vorrei dire che, al momento, è ancora molto presto per sapere a che livello ci si trova e se si è fatto un lavoro abbastanza buono durante la pausa estiva, ma chiaramente l'auto è un'evoluzione di quella che avevamo l'anno scorso. Speriamo che sia sufficiente per rimanere nella zona alta della classifica e per lottare per altre vittorie e titoli...", ha commentato con equilibrio il driver svizzero

“Oggi è stata una giornata molto buona. È soltanto la prima uscita dei test, quindi non possiamo trarre più di tanto conclusioni, ma è altrettanto chiaro che è meglio essere davanti che nelle retrovie”, affermava il campione in carica a mo’ di battuta il 23 agosto.

“Abbiamo controllato il funzionamento di tutti gli sviluppi che abbiamo fatto alla macchina rispetto allo scorso anno e il nostro tempo – praticamente un nuovo giro record! – ha dimostrato che siamo più veloci rispetto alla passata stagione. Insomma, è stato un buon inizio: vedremo come le cose continueranno domani". 

 

 
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento Donington Park, test di agosto
Sub-evento Martedì
Circuito Donington Park
Piloti Sébastien Buemi
Team DAMS
Articolo di tipo Intervista