Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
1 giorno
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
16 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Canceled
25 lug
-
25 lug
Canceled
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Canceled

Agag: "Fino all'estate non si deciderà sulle Formula E Gen3"

condivisioni
commenti
Agag: "Fino all'estate non si deciderà sulle Formula E Gen3"
Di:
Co-autore: James Allen
21 apr 2020, 11:07

La decisione di ritardare ulteriormente l'introduzione delle vetture Gen3 di Formula E non verrà presa prima di giugno-luglio, stando a quanto afferma Alejandro Agag.

Il capo della serie elettrica ha parlato nell'intervista esclusiva rilasciata a Motorsport.com, delle nuove macchine che dovrebbero debuttare nella stagione 2022-23, anche se per ora tutto resta in sospeso perché la politica di riduzione dei costi ha portato alla decisione di allungare la "vita" delle Gen2 Evo di un altro anno.

Con il nuovo calendario per il 2021-22 che dovrà essere stilato in base alle esigenze, Agag nel ciclo di interviste #thinkingforward spiega che prima dell'estate non si muoverà nulla.

"La monoposto Gen3 è qualcosa che richiede ulteriori riflessioni, dobbiamo capire realmente cosa si vuole fare con essa. Chiaramente una delle opzioni è ritardare il suo ingresso, un'altra invece è lasciare i piani così come sono stati pensati. La terza è una sorta di ibrido, ossia vedere come fare per ridurre i costi della Gen3 e introdurla nella stagione 9. Ridurre le spese però è qualcosa di cui parleremo non prima di luglio, dunque non verranno prese decisioni in merito prima dell'estate".

Leggi anche:

Il 19 giugno è previsto il prossimo Consiglio Mondiale FIA e secondo quanto risulta a Motorsport.com, l'idea della Formula E è di mantenere i programmi così come sono, ovvero sostituire il più in fretta possibile le Gen2 Evo.

L'impatto del Coronavirus costringerà però i team a ridurre le spese, così come il campionato, dunque è tutto in ballo, anche perché il termine ultimo per iscrivere le Gen3 per i costruttori è dicembre.

Secondo il bando FIA, le Gen3 saranno più strette di 70mm, più corte di 160mm e più leggere di 120kg delle attuali prodotte da Spark Racing Technologies. Inoltre dovrebbero essere in grado di ricaricarsi più velocemente, con un aumento di potenza da 250kW a 350kW (pari a 470CV).

Il termine per presentare la candidatura al bando scadea il 14 aprile, quindi due settimane più tardi di quanto stabilito in precedenza della pandemia di Covid-19.

Prossimo Articolo
Agag: "La Formula E taglierà ulteriormente i costi"

Articolo precedente

Agag: "La Formula E taglierà ulteriormente i costi"

Prossimo Articolo

Agag: "Lo sport riparta, così la gente rispetterà il lockdown"

Agag: "Lo sport riparta, così la gente rispetterà il lockdown"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Autore Matt Kew