Sotto-evento

ePrix di Hong Kong / Domenica, post-gara (2016)

9 ott 2016, 00:00

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
7 articoli
Cancella tutti i filtri
Domenica, post-gara
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Domenica, post-gara

Griglia
Lista

Sarrazin: “Al tornantino mi ha stoppato il... cambio”

Il veloce veterano francese della Venturi, entrato in extremis in zona punti nell’ePrix di Hong Kong malgrado una pessima qualifica, era risalito con la VM200-FE-02 sino al settimo posto, poi...

D'Ambrosio: “Non abbiamo saputo massimizzare il set-up...”

Il settimo posto di Hong Kong non soddisfa il veterano belga della Faraday Future Dragon Racing (pur avendo recuperato 11 posizioni in gara...), il quale ha però le idee chiare sul da farsi.

Turvey: “Lavorerò per andare a punti anche a Marrakech”

Il pilota inglese della scuderia NextEV NIO, che in Cina ha occupato la prima fila in prova accanto al compagno Nelson Piquet Jr, adesso vuole andare oltre il “misero” ottavo posto di inizio anno.

Da Costa: “I nostri ingegneri sono stati fondamentali”

Il nuovo abbinamento tra il veterano portoghese della Formula E e il team di Michael Andretti ha sortito un quinto posto dopo qualifiche "così così", ma per Antonio il merito è tutto dello staff...

Prost: “Una regolazione sbagliata mi ha fregato al via”

Malgrado un primo giro al... ralenti, il pilota francese della Renault e.dams è riuscito a giungere quarto nell’ePrix di Hong Kong a suon di sorpassi nonché in forza di un’indovinata strategia...

Heidfeld: “All’inizio ho gestito l’energia manualmente!”

Il tedesco della Mahindra Racing, sul podio dell’ePrix inaugurale di Hong Kong come un anno fa a Pechino, ha superato cinque rivali al via, poi ha azzeccato le strategie malgrado la telemetria kappaò...

Buemi: “Il pit-stop sotto Safety-Car? Temevo un errore”

Il pilota svizzero, alla settima vittoria in F.E nell'ePrix di Hong Kong, racconta di avere beneficiato di un migliore assetto sulla seconda Renault Z.E. 16 dopo l’adozione di una strategia “al limite”...