Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
58 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
86 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
99 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
121 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
135 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
149 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
164 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
198 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
213 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
233 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
248 giorni
Morocco
Evento

ePrix di Marrakech (2016)

11 nov - 12 nov
Evento concluso

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
35 articoli
Cancella tutti i filtri
ePrix di Marrakech
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

I bambini e 50.581 cartoline per il clima gratificano la F.E

Il Guinness dei Primati ha riconosciuto il mosaico record ottenuto a margine del primo ePrix africano dall’associazione WAVE Earth e dalle scuole primarie di Montevideo, Hong Kong e Marrakech.

Da Costa: “Un attimo di panico quando lo sterzo s’è fermato!”

Il pilota portoghese del team MS Amlin Andretti occupava l’ottava posizione in Marocco quando, all’11esima tornata, la sua ATEC-02 si è bloccata dopo il grande spavento subito del giro di ricognizione...

Duval: “Almeno un mio giro è stato quello più veloce”

Il veterano francese della Faraday Future Dragon Racing si è assicurato in Marocco un punticino con un inatteso exploit, ma la Penske 701-EV gli ha dato grattacapi di software per tutta la durata della corsa.

Evans: “L’unica cosa positiva è aver finito la corsa...”

Il pilota neozelandese ha chiuso 17esimo l’ePrix di Marrakech per colpa di un contatto con Loïc Duval e di un successivo urto con il muretto, ma si compiace di avere almeno raccolto dati per la Jaguar...

Piquet Jr: “Nel pit-stop mi ha fregato una panne elettrica...”

Il brasiliano della NextEV NIO occupava una solida quinta piazza, pur avendo dovuto arrendersi a Jean-Éric Vergne e Sébastien Buemi, quando la seconda auto non s'è avviata ai box al 16esimo giro...

Ma Qing Hua: “Almeno mi sono divertito un po’ con le Jaguar”

Quindicesimo al traguardo e tre posizioni più indietro al via, il pilota cinese della Techeetah-Renault riconosce che ben poco avrebbe potuto fare nella gara in Africa per sovvertire il risultato...

Carroll: “Non avrebbe potuto andare peggio di così...”

Il pilota nordirlandese della Jaguar Racing ha recuperato sei posizioni in Marocco dopo una qualifica disastrosa ed è giunto 14esimo, ma sulla sua gara ha influito negativamente un circuito "atipico".

Stéphane Sarrazin è rimasto al... buio nello stint finale!

La 12esima posizione del pilota Venturi nell’ePrix di Marrakech ha fermato una sfilza di 11 piazzamenti consecutivi in zona punti che durava da Pechino 2015, ma non è stata colpa del francese...

Frijns: “Mi sono pentito di aver lasciato andare via Di Grassi!”

Il formulista olandese del team MS Amlin Andretti ha mancato di poco la zona punti, ma a differenza del compagno di squadra deve imputare a suoi errori di guida e valutazione la débâcle in Marocco.

López: “Non è facile accontentarsi di un decimo posto...”

Entrato finalmente in zona punti nell’ePrix di Marrakech, il pilota argentino della DS Virgin Racing ha migliorato il proprio affiatamento con la serie “full electric” ed è proiettato al futuro...

Heidfeld: “È stata la gara con più ‘botte’ della mia carriera!”

In Marocco il pilota tedesco della Mahindra ha arpionato il nono posto e due punti malgrado lo sterzo piegato in una serie di quattro-cinque incidenti, fra i quali quelli iniziali con Lucas Di Grassi e Robin Frijns...

Engel: “La seconda auto è ammutolita senza un perché”

Il debuttante tedesco dell’équipe Venturi, “sopravvissuto” in Africa alla scaramuccia iniziale con Nick Heidfeld, veleggiava tranquillamente in zona punti, quando non è più riuscito a ripartire dai box...

Vergne ha chiesto un’indagine sulle défaillance Techeetah

Jean-Éric, perseguitato nel week end di Marrakech da guai di consumo, al limitatore di velocità, al display e da un clamoroso errore del team cinese nella Super Pole, invoca un’inversione di rotta.

Jean-Paul Driot: “Una vittoria cruciale nella economia della F.E”

Il team principal della Renault e.dams spiega perché il successo di Sébastien Buemi a Marrakech, condito da una rimonta di ben sette posizioni, si rivelerà fondamentale nel prosieguo di stagione...

Turvey: “Abbiamo mantenuto tutti gli obiettivi di consumo”

Il settimo posto finale e i relativi sei punti sono stati motivo di grande soddisfazione per Oliver in Africa, ma ciò che davvero importa al pilota britannico è una NextEV 700R in continuo crescendo...

Abt: “Sesto sì, ma all’inizio non avevo il ritmo giusto...”

Il giovanissimo pilota tedesco non si rammarica troppo degli 8 punti accalappiati a Marrakech, ma è convinto di dover agire durante la sosta natalizia per capire che cosa c’è che non va...

Di Grassi: “A Marrakech ho tribolato troppo per sorpassare!”

Il vice campione 2015-2016 di F.E giudica “molto poche” le sette posizioni guadagnate in gara in Marocco verso il quinto posto finale e si ripromette di lavorare nell’inverno “per capire”.

Prost: “Se non avessi consumato troppo nel primo giro...”

Il figlio d’arte francese, giunto ai margini del podio di una gara di F.E per la seconda volta consecutiva, non è troppo contento del quarto posto in Marocco, ma i 12 punti in cascina gli vanno benissimo...

Rosenqvist: “Ma resto molto fiducioso per i prossimi cittadini!”

Il pilota svedese della Mahindra, leader dell’ePrix di Marrakech per 27 dei 33 giri e non soltanto (“Sono stato scioccato dalla mia stessa pole...”), si compiace della grande competitività della M3Electro.

Bird: “Lottavamo in diciannove per il secondo posto...”

Il pilota inglese della DS Virgin, che ha già qualche idea in mente per migliorarsi a Buenos Aires, ritiene che concludere la piazza d’onore e i 18 punti relativi fossero il massimo ottenibile in Marocco...

Buemi: “Sono quasi volato fuori, poco prima dei box!”

Sébastien, che a Marrakech ha consumato troppo nel primo giro di gara, svela un episodio dello stint iniziale, quando alla curva 11 ha rischiato di compromettere il secondo successo di fila con un errore.

A Marrakech l’ottava affermazione di Sébastien Buemi!

Con il sorpasso al battistrada Felix Rosenqvist (Mahindra), il pilota elvetico della Renault e.dams ha coronato al 27esimo dei 33 giri un’efficacissima rimonta dalla settima posizione iniziale: secondo in extremis Sam Bird (DS Virgin).

Sébastien Buemi sottopeso: 5 posti in più sulla griglia!

Lo svizzero della Renault e.dams ha perduto l’estintore e, al termine delle qualifiche, la Renault Z.E. 16 del campione in carica è risultata illegalmente più leggera di 3,25 chilogrammi.

Arriva in Africa la prima pole position di Felix Rosenqvist!

Il rookie svedese della Mahindra Racing si è spinto al limite di 1’21”509 davanti a un Sébastien Buemi (Renault e.dams) dolorante alla schiena, mentre Jean-Éric Vergne è stato "escluso" dal suo… team.