GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
58 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
80 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
128 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
G
Rally del Messico
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
3 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
28 giorni

Test Abu Dhabi, Giorno 2: Niko Kari si conferma in vetta, Pulcini 2°

condivisioni
commenti
Test Abu Dhabi, Giorno 2: Niko Kari si conferma in vetta, Pulcini 2°
Di:
1 dic 2017, 14:10

Il finlandese della MP Motorsport continua a volare sul tracciato di Yas Marina ed è l'unico a scendere sotto il muro dell'1'55''. Ottimo Pulcini, secondo assoluto ed autore del miglior crono al pomeriggio, mentre Lorandi ha colto il sesto tempo di giornata.

Giuliano Alesi, Trident
Giuliano Alesi, Trident
Leonardo Pulcini, Campos Racing
Niko Kari, MP Motorsport
Niko Kari, MP Motorsport
Leonardo Pulcini, Campos Racing
Alessio Lorandi, Trident
Ben Hingeley, Jenzer Motorsport
Gabriel Aubry, ART Grand Prix
Callum Ilott, ART Grand Prix
Ryan Tveter, Trident
Juan Manuel Correa, Jenzer Motorsport
Will Palmer, Arden International
Leonard Hoogenboom, MP Motorsport

Non accenna a diminuire il feeling tra Niko Kari ed il tracciato di Yas Marina. Il finlandese, vincitore in solitaria di Gara 1 sabato scorso, dopo aver ottenuto il miglior tempo al termine del primo giorno di test si è ripetuto anche in questa seconda giornata.

L'ex pilota del vivaio Red Bull, al volante della Dallara gestita dalla new entry MP Motorsport, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'54''733 al termine della sessione mattutina, realizzando il miglior riferimento di giornata prima dell'esposizione delle bandiere rosse a seguito della vettura di Juan Manuel Correa ferma sul rettilineo principale, confermandosi così come l'unico ad abbattere il muro del minuto e cinquantacinque senza che nessuno riuscisse ad avvicinare il riferimento raggiunto.

Ancora una volta in luce Leonardo Pulcini. Il romano, al volante di una monoposto del team Campos, è stato il più rapido al pomeriggio ma il crono di 1'55''120 non ha consentito a Leonardo di avvicinarsi al riferimento firmato Kari. Nonostante ciò Pulcini ha confermato ancora una volta tutto il proprio potenziale che in questa stagione è stato limitato da una sfortuna perenne.

Continuando a scorrere la classifica dei tempi troviamo due cognomi illustri. Giuliano Alesi ha completato la seconda giornata di test ottenendo il secondo tempo pagando mezzo secondo di ritardo da Kari e precedendo per un solo millesimo il debuttante Pedro Piquet sulla monoposto gemella del team Trident.

Continua positivamente l'apprendistato di Callum Ilott. L'ex pilota del team Prema nella F.3 Europea sembra aver preso subito le misure alla monoposto della ART Grand Prix chiudendo con il quinto tempo in 1'55''398 realizzato al pomeriggio e precedendo di appena 3 millesimi un Alessio Lorandi apparso decisamente a proprio agio tra le fila del team Trident.

Alle spalle dell'italiano troviamo quattro piloti protagonisti nel 2017 nella Formula 3 Europea. Nikita Mazepin ha ottenuto il settimo tempo in 1'55''457 precedendo Daruvala, Beckmann e l'ultima monoposto della ART Grand Prix presente in top ten affidata a Jake Hughes con l'inglese protagonista della seconda bandiera rossa di giornata quando la sua vettura si è fermata in corrispondenza dell'ultima curva.

Da segnalare, infine, la presenza di tre nuovi piloti rispetto alla giornata del giovedì. Ben Hingeley ha preso il posto di Job Van Uitert al volante di una delle monoposto del team Jenzer, Max Defourny è subentrato a Gabriel Aubry, con il francese impegnato alla guida di una vettura della ART Gran Prix in sostituzione di Tatiana Calderon, mentre Louis Gachot ha rimpiazzato Thiago Vivacqua tra le fila del team Campos chiudendo con l'ultimo tempo di giornata.

Pos. Pilota Team Mattino Pomeriggio
1  Niko Kari MP Motorsport 1:54.733 1:55.539
2  Leonardo Pulcini Campos Racing 1:55.120 1:55.210
3  Giuliano Alesi Trident 1:55.374 1:55.514
4  Pedro Piquet Trident 1:55.375 1:55.706
5  Callum Ilott ART Grand Prix 1:55.520 1:55.398
6  Alessio Lorandi Trident 1:55.401 1:55.720
7  Nikita Mazepin ART Grand Prix 1:56.341 1:55.457
8  Jehan Daruvala Arden International 1:55.472 1:55.815
9  David Beckmann Jenzer Motorsport 1:55.672 1:56.009
10  Jake Hughes ART Grand Prix 1:55.743 1:59.202
11  Ryan Tveter Trident 1:55.992 1:55.903
12  Gabriel Aubry ART Grand Prix 1:55.985 1:56.091
13  Leonard Hoogenboom MP Motorsport 1:55.994 1:56.167
14 / Juan Manuel Correa Jenzer Motorsport 1:56.358 1:56.108
15  Simo Laaksonen Campos Racing 1:56.171 1:56.135
16  Will Palmer Arden International 1:56.301 1:56.439
17  Benjamin Hingeley Jenzer Motorsport 1:56.814 1:56.313
18  Ferdinand Habsburg Arden International 1:56.409 1:56.680
19  Max Defourny MP Motorsport 1:56.505 1:56.662
20  Louis Gachot Campos Racing 1:57.419 1:58.122

 

Prossimo Articolo
Test Abu Dhabi, Giorno 1: Niko Kari al top, ma Lorandi è vicino

Articolo precedente

Test Abu Dhabi, Giorno 1: Niko Kari al top, ma Lorandi è vicino

Prossimo Articolo

Ecco la line up del Giorno 3 dei test GP3 di Abu Dhabi

Ecco la line up del Giorno 3 dei test GP3 di Abu Dhabi
Carica commenti