Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
WU in
04 Ore
:
22 Minuti
:
56 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
4 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Russell senza rivali sul bagnato centra la pole a Spa-Francorchamps

condivisioni
commenti
Russell senza rivali sul bagnato centra la pole a Spa-Francorchamps
Di:
25 ago 2017, 16:12

Il leader della classifica mostra tutta la sua classe sull'asfalto viscido e centra la terza pole stagionale. Il team ART monopolizza la prima fila grazie a Fukuzumi, mentre Aikten scatterà dalla quarta casella. Male Lorandi e Pulcini, 11° e 15°.

George Russell, ART Grand Prix
Nirei Fukuzumi, ART Grand Prix
Arjun Maini, Jenzer Motorsport
Nirei Fukuzumi, ART Grand Prix
Dorian Boccolacci, Trident
Anthoine Hubert, ART Grand Prix
Ryan Tveter, Trident
Matthieu Vaxiviere, DAMS
Leonardo Pulcini, Arden International
Bruno Baptista, DAMS
Nirei Fukuzumi, ART Grand Prix

Dopo la battuta d'arresto vissuta nello scorso appuntamento ungherese, George Russell è tornato a svettare nelle Qualifiche della GP3 andate in scena sul palcoscenico bagnato di Spa-Francorchamps.

La pioggia, caduta copiosa al termine della sessione cronometrata della Formula 2, ha dato tregua ai piloti della serie consentendo a tutti di migliorare costantemente i propri riferimenti cronometrici.

A svettare è stato l'inglese del vivaio Mercedes, bravo ad ottenere la terza pole stagionale conquistata con una guida estremamente pulita ed efficace su asfalto bagnato che gli ha consentito di fermare il cronometro sul tempo di 2'27''042.

Ancora una volta il team ART Grand Prix ha monopolizzato la prima fila, questa volta con Nirei Fukuzumi abile a svettare in seconda piazza nelle battute conclusive pagando un gap di due decimi dal leader del campionato, mentre Arjun Maini ha impedito alla scuderia francese di piazzare tre vetture nei primi tre posti riuscendo a precedere Jack Aitken.

L'anglo-coreano, diretto rivale in classifica di Russell, ha chiuso con il quarto tempo diventando il primo pilota a non scendere sotto il muro dei due minuti e ventisette secondi ed accusando un gap di quasi un secondo dal britannico.

Aprirà la terza fila Matthieu Vaxiviere, bravissimo nel far valere la propria esperienza, nonostante sia al secondo appuntamento alla guida della Dallara GP3, ed a precedere un vero mastino da qualifica come Dorian Boccolacci.

Il francese è il miglior esponente del team Trident con il crono di 2'28''593 e domani avrà la possibilità di scattare dalla sesta casella davanti al compagno di squadra Tveter, anche se i due portacolori della scuderia italiana pagando un distacco da Russell superiore al secondo e mezzo.

Stejn Schothorst sorprende con l'ottavo tempo conquistato con i denti nei secondi conclusivi del turno e riesce a precedere Julian Falchero ed una Tatiana Calderon apparsa sin dalle Libere del mattino decisamente in sintonia con il tracciato di Spa-Francorchamps.

Il meteo ha decisamente condizionato in negativo le Qualifiche di Alessio Lorandi e Leonardo Pulcini. Il pilota del team Jenzer non è riuscito a fare meglio di 2'29''267 centrando così l'undicesimo crono davanti a Giuliano Alesi, mentre il romano della Arden sarà costretto ad un'altra gara in salita dovendo scattare dalla quindicesima posizione.

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 3 united_kingdom George Russell  france ART Grand Prix 11 2'27.042     171.477
2 2 japan Nirei Fukuzumi  france ART Grand Prix 11 2'27.316 0.274 0.274 171.158
3 24 india Arjun Maini  switzerland Jenzer Motorsport 11 2'27.741 0.699 0.425 170.666
4 1 united_kingdom Jack Aitken  france ART Grand Prix 11 2'28.039 0.997 0.298 170.322
5 14 france Matthieu Vaxivière  france DAMS 11 2'28.474 1.432 0.435 169.823
6 12 france Dorian Boccolacci  italy Trident 10 2'28.593 1.551 0.119 169.687
7 11 united_states Ryan Tveter  italy Trident 11 2'28.814 1.772 0.221 169.435
8 7 netherlands Steijn Schothorst  united_kingdom Arden International 11 2'28.857 1.815 0.043 169.386
9 26 france Julien Falchero  spain Campos Racing 10 2'29.110 2.068 0.253 169.099
10 15 colombia Tatiana Calderón  france DAMS 11 2'29.118 2.076 0.008 169.090
11 22 italy Alessio Lorandi  switzerland Jenzer Motorsport 11 2'29.267 2.225 0.149 168.921
12 10 france Giuliano Alesi  italy Trident 10 2'29.270 2.228 0.003 168.918
13 9 switzerland Kevin Jörg  italy Trident 9 2'29.461 2.419 0.191 168.702
14 28 argentina Marcos Siebert  spain Campos Racing 9 2'29.546 2.504 0.085 168.606
15 6 italy Leonardo Pulcini  united_kingdom Arden International 10 2'29.744 2.702 0.198 168.383
16 5 finland Niko Kari  united_kingdom Arden International 11 2'29.766 2.724 0.022 168.358
17 4 france Anthoine Hubert  france ART Grand Prix 10 2'29.882 2.840 0.116 168.228
18 27 south_africa Raoul Hyman  spain Campos Racing 10 2'29.925 2.883 0.043 168.180
19 16 brazil Bruno Baptista  france DAMS 10 2'29.981 2.939 0.056 168.117
20 23 ecuador Juan Manuel Correa  switzerland Jenzer Motorsport 11 2'30.587 3.545 0.606 167.440
Prossimo Articolo
Dorian Boccolacci si impone nelle libere di Spa-Francorchamps

Articolo precedente

Dorian Boccolacci si impone nelle libere di Spa-Francorchamps

Prossimo Articolo

Gara 1: Russell imprendibile, ART monopolizza il podio di Spa

Gara 1: Russell imprendibile, ART monopolizza il podio di Spa
Carica commenti