Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Pole e record della pista per George Russell ad Abu Dhabi

condivisioni
commenti
Pole e record della pista per George Russell ad Abu Dhabi
Di:
24 nov 2017, 12:02

Il campione della categoria piazza un giro strepitoso e si porta a casa l'ultima pole stagionale. Ottima performance di Pulcini che domani scatterà dalla seconda piazza, mentre Lorandi chiude la top ten. Ticktum continua a stupire ed è 4°.

Nonostante abbia già vinto il titolo con un round di anticipo, George Russell ha voluto mettere la sua firma anche nell'ultima qualifica stagionale centrando una pole strepitosa ad Abu Dhabi ritoccando anche il record del tracciato.

Il britannico della ART Grand Prix è stato semplicemente perfetto nel piazzare la zampata nei minuti conclusivi della sessione, sfruttando al meglio le gomme nuove, ed è riuscito a fermare il cronometro sul tempo di 1'54''751 diventando, come detto, non solo il nuovo detentore del record della pista, ma anche l'unico pilota in grado di abbattere il muro del minuto e cinquantacinque secondi.

La grande prestazione di Russell, tuttavia, non deve fare passare in secondo piano l'ottima sessione disputata da Leonardo Pulcini.

Il pilota del team Arden, reduce da una stagione resa complicata da molta sfortuna, ha sfoggiato tutto il proprio talento nell'ultima qualifica dell'anno andando a siglare il secondo tempo in 1'55''073 pagando un gap di 3 decimi da Russell.

La seconda fila vedrà scattare dalla terza posizione Niko Kari, già autore del miglior riferimento al termine delle libere del mattino, mentre al suo fianco prenderà il via un Dan Ticktum assoluta rivelazione di questo finale di stagione.

Il britannico, reduce dalla vittoria di Macao, era riuscito a portarsi in cima alla classifica dei tempi sino a pochi minuti dal termine, ma nulla ha potuto contro lo strapotere di Russell. Ticktum, in ogni caso, è riuscito a replicare lo stesso risultato delle qualifiche di Jerez nonostante fosse alla seconda qualifica effettiva in GP3.

Proprio la seconda fila sarà da tenere d'occhio dato che Kari e Ticktum sono stati protagonisti di un contatto in occasione dell'appuntamento spagnolo che è costato all'inglese il podio ed al finlandese una retrocessione in classifica.

Scorrendo la lista dei tempi troviamo un ottimo Arjun Maini autore del quinto riferimento di giornata davanti a Nirei Fukuzumi. Il giapponese, ed in generale il team ART Grand Prix, è apparso lontano dallo stato di forma visto nel corso dell'anno ed il distacco di 733 millesimi da Russell pare imbarazzante.

Ci si attendeva di più dalla qualifica di Dorian Boccolacci, solitamente incisivo sul giro secco, ma il francese non è riuscito ad andare oltre il settimo tempo precedendo Hyman ed un Anthoine Hubert poco efficace.

C'è da dire che i distacchi dal sesto al decimo sono comunque decisamente risicati. Alessio Lorandi, infatti, ha completato la top ten con il crono di 1'55''605 accusando un gap di poco superiore al decimo nei confronti di Boccolacci.

Deludono, infine, Jack Aitken e Giuliano Alesi. Il pilota del team ART Grand Prix, grande rivale di Russell quest'anno, non è riuscito a fare meglio del quindicesimo tempo ad un secondo di distanza dalla pole, mentre il francese della FDA ha chiuso alle spalle di Aitken ad un secondo ed un decimo dalla vetta.

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 3 united_kingdom George Russell  france ART Grand Prix 12 1'54.751     174.241
2 6 italy Leonardo Pulcini  united_kingdom Arden International 12 1'55.073 0.322 0.322 173.754
3 5 finland Niko Kari  united_kingdom Arden International 11 1'55.157 0.406 0.084 173.627
4 14 united_kingdom Dan Ticktum  france DAMS 12 1'55.289 0.538 0.132 173.428
5 24 india Arjun Maini  switzerland Jenzer Motorsport 11 1'55.466 0.715 0.177 173.162
6 2 japan Nirei Fukuzumi  france ART Grand Prix 12 1'55.484 0.733 0.018 173.135
7 12 france Dorian Boccolacci  italy Trident 12 1'55.533 0.782 0.049 173.062
8 27 south_africa Raoul Hyman  spain Campos Racing 11 1'55.583 0.832 0.050 172.987
9 4 france Anthoine Hubert  france ART Grand Prix 12 1'55.594 0.843 0.011 172.970
10 22 italy Alessio Lorandi  switzerland Jenzer Motorsport 12 1'55.605 0.854 0.011 172.954
11 7 netherlands Steijn Schothorst  united_kingdom Arden International 12 1'55.610 0.859 0.005 172.946
12 11 united_states Ryan Tveter  italy Trident 11 1'55.684 0.933 0.074 172.836
13 15 colombia Tatiana Calderón  france DAMS 13 1'55.772 1.021 0.088 172.704
14 9 switzerland Kevin Jörg  italy Trident 12 1'55.774 1.023 0.002 172.701
15 1 united_kingdom Jack Aitken  france ART Grand Prix 12 1'55.823 1.072 0.049 172.628
16 10 france Giuliano Alesi  italy Trident 12 1'55.909 1.158 0.086 172.500
17 16 brazil Bruno Baptista  france DAMS 13 1'56.088 1.337 0.179 172.234
18 28 argentina Marcos Siebert  spain Campos Racing 10 1'56.485 1.734 0.397 171.647
19 23 ecuador Juan Manuel Correa  switzerland Jenzer Motorsport 12 1'56.597 1.846 0.112 171.482
20 26 france Julien Falchero  spain Campos Racing 9 1'57.015 2.264 0.418 170.870
Prossimo Articolo
Niko Kari il più rapido nelle Libere di Abu Dhabi

Articolo precedente

Niko Kari il più rapido nelle Libere di Abu Dhabi

Prossimo Articolo

Kari ruggisce e centra il successo in Gara 1 ad Abu Dhabi

Kari ruggisce e centra il successo in Gara 1 ad Abu Dhabi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F3
Evento Abu Dhabi
Location Yas Marina Circuit
Piloti George Russell , Leonardo Pulcini , Niko Kari
Team ART Grand Prix
Autore Marco Di Marco