Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

F3, Silverstone: Max Fewtrell mette la sua firma nelle Libere

condivisioni
commenti
F3, Silverstone: Max Fewtrell mette la sua firma nelle Libere
Di:
12 lug 2019, 09:04

Il pilota della ART Grand Prix ha conquistato la vetta della classifica dei tempi sul tracciato di casa precedendo DeFrancesco e Beckmann.

E’ stata una sessione di prove libere decisamente intensa quella andata in scena sul tracciato di Silverstone. I piloti della Formula 3 hanno affrontato il turno da 45 minuti dedicandosi al passo gara nella prima parte del turno per poi effettuare le simulazioni di qualifica nella fase conclusiva.

Ad imporsi in cima alla lista dei tempi è stato Max Fewtrell. Il pilota di casa, già protagonista di un weekend positivo in Austria, ha mostrato un ottimo feeling con il tracciato inglese e nei secondi finali è riuscito a fermare il cronometro sul tempo di 1’45’’264.

Il riferimento ottenuto da Fewtrell ha confermato la rinascita del team ART Grand Prix. Le monoposto della scuderia francese, infatti, hanno ben figurato in questa sessione anche con Beckmann e Lundgaard.

Il tedesco è stato in grado di portare la sua monoposto sino alla terza posizione nella classifica dei tempi con un gap di 3 decimi dal compagno di team, mentre il danese, nonostante ottimi parziali, non è mai riuscito a trovare un giro privo di traffico ed ha chiuso con il settimo riferimento in 1’45’’998.

Alle spalle di Fewtrell ha brillato Devlin DeFrancesco. Il pilota del team Trident ha mostrato di aver trovato da subito un buon set up sulla propria Dallara e si è fermato a 223 millesimi di ritardo dall’inglese della ART Grand Prix.

La sorpresa di giornata è stato senza dubbio Ye Yifei. Il cinese della Hitech GP era riuscito ad inserirsi in cima alla classifica dei tempi nella parte finale del turno, ma poi è retrocesso alle spalle di Beckmann con il quarto crono.

La prestazione del pilota del vivaio Renault ha comunque confermato un ottimo inizio di weekend per il team Hitech. Sia Pulcini che Vips, infatti, hanno ben impressionato in questa sessione nonostante le posizioni in classifica possano far pensare il contrario.

L’italiano ha chiuso con il nono tempo, dopo essere stato al comando per buona parte del turno, con il crono di 1’46’’222, mentre l’estone ha patito un assetto non ancora ottimale ed ha chiuso fuori dalla top ten in quattordicesima posizione.

Lirim Zendeli, Juki Tsunoda e Raoul Hyman hanno consentito al Sauber Junior ed al team Jenzer di ben figurare con il quinto, sesto ed ottavo riferimento di giornata, mentre la top ten si è completata con il decimo crono firmata Daruvala.

Sembra strano vedere soltanto una vettura del team Prema in top ten, ma la scuderia italiana tornerà sicuramente protagonista nelle qualifiche pomeridiane. Nel turno mattutino, infatti, Marcus Armstrong è stato attardato da un problema al DRS, mentre Robert Shwartzman ha chiuso con il dodicesimo tempo ad oltre un secondo di ritardo da Fewtrell.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph
1 United Kingdom Max Fewtrell ART Grand Prix 18 1'45.264     201.470
2 Canada Devlin DeFrancesco Trident 18 1'45.487 0.223 0.223 201.044
3 Germany David Beckmann ART Grand Prix 19 1'45.583 0.319 0.096 200.861
4 China Ye Yifei Hitech Racing 20 1'45.606 0.342 0.023 200.818
5 Germany Lirim Zendeli Charouz Racing System 19 1'45.672 0.408 0.066 200.692
6 Japan Yuki Tsunoda Jenzer Motorsport 20 1'45.779 0.515 0.107 200.489
7 Denmark Christian Lundgaard ART Grand Prix 19 1'45.998 0.734 0.219 200.075
8 South Africa Raoul Hyman Charouz Racing System 19 1'46.185 0.921 0.187 199.723
9 Italy Leonardo Pulcini Hitech Racing 15 1'46.222 0.958 0.037 199.653
10 India Jehan Daruvala Prema Powerteam 15 1'46.264 1.000 0.042 199.574
11 Switzerland Fabio Luca Scherer Charouz Racing System 20 1'46.270 1.006 0.006 199.563
12 Russian Federation Robert Shwartzman Prema Powerteam 16 1'46.396 1.132 0.126 199.327
13 Brazil Felipe Drugovich Carlin 17 1'46.428 1.164 0.032 199.267
14 Estonia Jüri Vips Hitech Racing 17 1'46.553 1.289 0.125 199.033
15 Finland Niko Kari Trident 16 1'46.578 1.314 0.025 198.986
16 Brazil Pedro Piquet Trident 16 1'46.681 1.417 0.103 198.794
17 Venezuela Sebastian Fernandez Wahbeh Campos Racing 18 1'46.743 1.479 0.062 198.679
18 United States Logan Sargeant Carlin 17 1'46.767 1.503 0.024 198.634
19 Germany Andreas Estner Jenzer Motorsport 21 1'46.843 1.579 0.076 198.493
20 New Zealand Marcus Armstrong Prema Powerteam 14 1'46.850 1.586 0.007 198.480
21 Australia Alex Peroni Campos Racing 17 1'47.096 1.832 0.246 198.024
22 New Zealand Liam Lawson MP Motorsport 17 1'47.201 1.937 0.105 197.830
23 Finland Simo Laaksonen MP Motorsport 16 1'47.220 1.956 0.019 197.795
24 Netherlands Richard Verschoor MP Motorsport 16 1'47.235 1.971 0.015 197.767
25 Japan Teppei Natori Carlin 18 1'47.477 2.213 0.242 197.322
26 United Kingdom Jake Hughes HWA AG 18 1'47.637 2.373 0.160 197.028
27 Federico Malvestiti Jenzer Motorsport 21 1'47.876 2.612 0.239 196.592
28 Germany Keyvan Andres HWA AG 19 1'48.315 3.051 0.439 195.795
29 Netherlands Bent Viscaal HWA AG 19 1'48.946 3.682 0.631 194.661
30 Italy Alessio Deledda Campos Racing 20 1'49.124 3.860 0.178 194.344
Prossimo Articolo
Federico Malvestiti esordirà in FIA F3 con Jenzer Motorsport

Articolo precedente

Federico Malvestiti esordirà in FIA F3 con Jenzer Motorsport

Prossimo Articolo

F3, Silverstone: Vips vince il duello con Armstrong ed artiglia la pole

F3, Silverstone: Vips vince il duello con Armstrong ed artiglia la pole
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F3
Evento Silverstone
Piloti Max Fewtrell
Team ART Grand Prix
Autore Marco Di Marco