F3, Mugello: l'ultima pole è di Lirim Zendeli

condivisioni
commenti
F3, Mugello: l'ultima pole è di Lirim Zendeli
Di:

Il tedesco della Trident ha conquistato l'ultima pole della stagione, mentre Sargeant dovrà scattare dalla quinta casella a causa della penalità di Monza. Male Piastri che domani scatterà 16°.

L’ultima sessione di qualifiche della stagione 2020 della Formula 3 è stata decisamente combattuta ed ha visto Lirim Zendeli ottenere il giro più veloce con il tempo di 1’35’’328.

Il tedesco della Trident è stato assolutamente perfetto sui saliscendi del Mugello massimizzando il potenziale tecnico della sua vettura soprattutto in occasione del secondo tentativo quando ha montato gomme fresche.

Il secondo tempo è stato fatto segnare da Logan Sargeant, distante soltanto 4 centesimi da Zendeli, ma l’americano domani dovrà scattare dalla quinta casella a causa della penalizzazione rimediata al termine di Gara 2 a Monza.

La prima fila, quindi, vedrà partire dalla seconda posizione un Jake Hughes da tenere d’occhio dopo il miglior tempo centrato nelle Libere, mentre la seconda fila si aprirà con due piloti che conoscono bene il Mugello come Vesti e Fittipaldi.

Il danese della Prema è riuscito a migliorarsi nel secondo tentativo chiudendo con il crono di 1’35’’548, mentre il brasiliano della HWA, in grande crescita in questa fase finale del campionato, è finalmente riuscito a brillare in qualifica pagando soltanto 13 millesimi di ritardo da Vesti.

Al fianco di Sargeant prenderà il via dalla sesta casella un Sebastian Fernandez tornato a ruggire in qualifica come ad inizio anno, mentre Theo Pourchaire, al momento terzo in classifica piloti, non è riuscito a fare meglio del settimo tempo in 1’35’’631.

Ci si attendeva qualcosa in più da David Beckmann, soprattutto se si compie il paragone con Zendeli, ma il tedesco della Trident non è stato incisivo chiudendo con l’ottavo tempo e 3 decimi di ritardo dal compagno di team, mentre Dennis Hauger ha finalmente avuto una sessione positivi conclusa con il nono tempo in 1’35’’682.

La top ten si è completata con la terza ART Grand Prix affidata a Smolyar in decima posizione, mentre il turno odierno rischia di costare caro a Piastri.

Il leader del campionato, infatti, non è riuscito a fare meglio dell’undicesimo crono in 1’35’’699 e complice le cinque posizioni di penalità che dovrà scontare in Gara 1 domani partirà dalla sedicesima casella e sarà costretto ad una rimonta furiosa per non far scappare Sargeant.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph
1 Germany Lirim Zendeli Italy Trident 12 1'35.328     204.871
2 United States Logan Sargeant Italy Prema Powerteam 12 1'35.362 0.034 0.034 204.798
3 United Kingdom Jake Hughes Germany HWA AG 12 1'35.453 0.125 0.091 204.603
4 Denmark Frederik Vesti Italy Prema Powerteam 12 1'35.548 0.220 0.095 204.399
5 Brazil Enzo Fittipaldi Germany HWA AG 12 1'35.561 0.233 0.013 204.372
6 Venezuela Sebastian Fernandez Wahbeh France ART Grand Prix 14 1'35.594 0.266 0.033 204.301
7 France Théo Pourchaire France ART Grand Prix 14 1'35.631 0.303 0.037 204.222
8 Germany David Beckmann Italy Trident 12 1'35.646 0.318 0.015 204.190
9 Norway Dennis Hauger United Kingdom Hitech Racing 12 1'35.682 0.354 0.036 204.113
10 Russian Federation Alexander Smolyar France ART Grand Prix 14 1'35.693 0.365 0.011 204.090
11 Australia Oscar Piastri Italy Prema Powerteam 12 1'35.699 0.371 0.006 204.077
12 Australia Jack Doohan Germany HWA AG 12 1'35.941 0.613 0.242 203.562
13 New Zealand Liam Lawson United Kingdom Hitech Racing 12 1'35.999 0.671 0.058 203.439
14 Netherlands Richard Verschoor Netherlands MP Motorsport 14 1'36.043 0.715 0.044 203.346
15 Australia Alex Peroni Spain Campos Racing 12 1'36.094 0.766 0.051 203.238
16 Italy Matteo Nannini Switzerland Jenzer Motorsport 12 1'36.135 0.807 0.041 203.151
17 Germany David Schumacher United Kingdom Carlin 14 1'36.166 0.838 0.031 203.086
18 United Kingdom Olli Caldwell Italy Trident 12 1'36.176 0.848 0.010 203.065
19 Netherlands Bent Viscaal Netherlands MP Motorsport 14 1'36.231 0.903 0.055 202.949
20 Michael Belov Czech Republic Charouz Racing System 14 1'36.319 0.991 0.088 202.763
21 Italy Federico Malvestiti Switzerland Jenzer Motorsport 11 1'36.364 1.036 0.045 202.669
22 Austria Lukas Dunner Netherlands MP Motorsport 14 1'36.477 1.149 0.113 202.431
23 United Kingdom Clement Novalak United Kingdom Carlin 13 1'36.537 1.209 0.060 202.305
24 Germany Sophia Floersch Spain Campos Racing 12 1'36.606 1.278 0.069 202.161
25 Australia Calan Williams Switzerland Jenzer Motorsport 14 1'36.853 1.525 0.247 201.645
26 Czech Republic Roman Staněk Czech Republic Charouz Racing System 12 1'36.879 1.551 0.026 201.591
27 United States Cameron Das United Kingdom Carlin 13 1'37.571 2.243 0.692 200.161
28 Italy Alessio Deledda Spain Campos Racing 12 1'37.575 2.247 0.004 200.153
F3, Mugello: Hughes firma l'ultima sessione di Libere

Articolo precedente

F3, Mugello: Hughes firma l'ultima sessione di Libere

Prossimo Articolo

F3, Mugello, Gara 1: Vesti regola Jake Hughes

F3, Mugello, Gara 1: Vesti regola Jake Hughes
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F3
Evento Mugello
Piloti Lirim Zendeli
Team Trident
Autore Marco Di Marco