F3: mostruosa vittoria di Viscaal in Gara 2 a Silverstone

condivisioni
commenti
F3: mostruosa vittoria di Viscaal in Gara 2 a Silverstone
Di:

Il pilota olandese ha beffato Zendeli all'ultima curva e ha portato a casa una vittoria clamorosa. Das tampona Sargeant e lo costringe al ritiro.

Mostruosa vittoria di Ben Viscaal per il team MP Motorsport in gara 2 a Silverstone per la Formula 3. L’olandese ha sferrato un doppio attacco all’ultimo giro ai danni di Lirim Zendeli, che dopo essere stato beffato a Copse ha rimesso il muso della sua Trident davanti al rivale alla Stowe, ma con un clamoroso sorpasso all’ultima curva Viscaal si porta a casa la vittoria.

La corsa ha visto condizioni molto differenti rispetto agli scorsi giorni con la pioggia caduta nella notte che ha lasciato la pista umida fuori dalla traiettoria ideale, con basse temperature e cielo coperto.

Fuori già nel primo giro per un contatto Calan Williams e Lukas Dunner, con anche Alessio Deledda costretto a rientrare ai box, mentre Alex Peroni rompe l’ala in un contatto con Alex Smolyar, con il russo che forando finisce in testacoda coinvolgendo anche David Schumacher.  L’australiano riceve anche 10 secondi di Stop&Go per l’incidente.

Si ferma invece Logan Sargeant a metà corsa per un tamponamento subito da Cameron Das alla Copse, che pone così fine alla sua corsa. Termina al dodicesimo giro anche il sogno di Ben Barnicoat.

Dopo essere partito, male, dalle pole position grazie alla griglia invertita, l’inglese di Carlin ha proseguito in terza posizione sino a quando ha dovuto parcheggiare la sua vettura nella via di fuga, chiamando una Virtual Safety Car.

Il suo ritiro promuove Theo Purchaire al terzo posto dopo un sorpasso effettuato ai danni di Beckmann. Il transalpino, avvertito dalla direzione gara per i ripetuti cambi di direzione sull’Hangar Straight, ha messo in crisi l’alfiere Trident, che si è fatto beffare da Lawson per il quarto posto.

Il neozelandese nelle battute iniziali di gara era stato protagonista di un contatto con Oscar Piastri, finito fuori pista. Ultimo brivido nel finale con Lawson che finisce lungo all’ultima staccata, favorendo l’ingresso di Beckmann.

Recupera fino al diciassettesimo posto, dopo la penalità che lo aveva portato a fondo griglia, Matteo Nannini che è anche il miglior pilota tricolore sulla linea del traguardo. 

Formula 3, Silverstone: penalizzati Nannini e Novalak

Articolo precedente

Formula 3, Silverstone: penalizzati Nannini e Novalak

Prossimo Articolo

Leonardo Pulcini torna a correre in F3 al Montmelo con Carlin

Leonardo Pulcini torna a correre in F3 al Montmelo con Carlin
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F3
Evento Silverstone II
Sotto-evento Gara 2
Piloti Bent Viscaal
Autore Antonio Caruccio