Una bandiera rossa beffa de Vries: a Monaco terza pole di fila di Albon!

condivisioni
commenti
Una bandiera rossa beffa de Vries: a Monaco terza pole di fila di Albon!
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
24 mag 2018, 12:42

L'olandese ha dovuto abortire l'ultimo giro a causa di un incidente di Sergio Sette Camara (forse infortunato a una mano nell'impatto con le barriere) e ha perso la pole per 10 millesimi. Norris sbatte e partirà in penultima fila.

Dopo le libere di questa mattina sembrava che Nick de Vries potesse centrare la pole position nell'appuntamento di Monte-Carlo della FIA Formula 2 2018, invece Alexander Albon lo ha beffato, portandosi a casa la terza pole position consecutiva della stagione e 4 punti molto importanti per la classifica generale.

Il pilota del team DAMS ha firmato il miglior tempo assoluto sia del Gruppo A di qualifica che della graduatoria generale perché l'olandese del team Prema ha fatto peggio di appena 10 millesimi di secondo.

De Vries sembrava lanciato verso il miglior tempo assoluto, ma negli ultimi minuti della sessione del Gruppo B ha prima dovuto fare i conti con tanto traffico - normale sul tracciato di Monte-Carlo - poi con una bandiera rossa esposta dai commissari di percorso a 1 minuti dal termine per l'incidente occorso a Sergio Sette Camara.

Il brasiliano, alla ricerca di un tempo che gli permettesse di partire in prima fila, ha commesso un errore alla Sainte Devote ed è finito contro le barriere, ponendo fine alle Qualifiche con 60 secondi d'anticipo e bloccando l'ultimo tentativo di de Vries.

Non solo, perché sembra che nell'impatto Sette Camara si sia fatto male a una mano. Probabilmente non è riuscito a staccare le mani dal volante prima dell'impatto a muro. Pochi istanti dopo il contatto con le barriere, il brasiliano ha detto al proprio team di essersi rotto una mano. Il pilota sarà visitato dai medici nei prossimi minuti per valutare le sue condizioni fisiche.

Dietro ad Albon e de Vries scatterà un ottimo Artem Markelov, primo pilota del team Russian Time, accanto proprio a Sette Camara. Resta da vedere se quest'ultimo avrà il nulla osta dei medici a prendere il via della prima manche di gara prevista per domani o se sarà costretto a dare forfait a causa delle condizioni della sua mano.

Terza fila tutta italiana con Antonio Fuoco e Luca Ghiotto. I due azzurri non hanno mai avuto alcuna opportunità di insidiare la pole di Albon, ma domani avranno una bella opportunità per fare una gara da veri protagonisti nonostante la pista monegasca sia notoriamente angusta.

Pessima Qualifica sia per il leader della classifica piloti Lando Norris che per il secondo dei suoi inseguitori, George Russell. Il pilota della Carlin ha danneggiato la sua vettura (l'ala anteriore) dopo aver commesso un errore nel tratto centrale della pista. Prima di rientrare ai box e sostituire la parte danneggiata ha avuto modo di rallentare qualche pilota che era intento a effettuare un giro veloce. E' lecito pensare che possa ricevere penalità da parte dei commissari nel corso del pomeriggio.

George Russell ha continuato sulla falsariga di questa mattinata, quando ha firmato l'ultimo tempo nelle libere. Domani partirà dalla penultima fila e sarà davvero dura sia per lui che per Norris rimontare sino alla zona punti.

Qualifiche - Gruppo A

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 5 thailand Alexander Albon  france DAMS 9 1'21.727     146.991
2 1 russia Artem Markelov  russia RUSSIAN TIME 11 1'21.834 0.107 0.107 146.799
3 21 italy Antonio Fuoco  czech_republic Charouz Racing System 10 1'21.948 0.221 0.114 146.595
4 11 germany Maximilian Gunther  united_kingdom Arden International 10 1'22.194 0.467 0.246 146.156
5 17 united_states Santino Ferrucci  italy Trident 10 1'22.408 0.681 0.214 145.777
6 9 spain Roberto Merhi  netherlands MP Motorsport 11 1'22.569 0.842 0.161 145.492
7 7 united_kingdom Jack Aitken  france ART Grand Prix 11 1'22.597 0.870 0.028 145.443
8 3 indonesia Sean Gelael  italy Prema Powerteam 11 1'22.654 0.927 0.057 145.343
9 19 united_kingdom Lando Norris  united_kingdom Carlin 7 1'22.663 0.936 0.009 145.327
10 15 israel Roy Nissany  spain Campos Racing 10 1'23.796 2.069 1.133 143.362

Qualifiche - Gruppo B

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 4 netherlands Nick de Vries  italy Prema Powerteam 10 1'21.737     146.973
2 18 brazil Sergio Sette Camara  united_kingdom Carlin 10 1'21.901 0.164 0.164 146.679
3 14 italy Luca Ghiotto  spain Campos Racing 10 1'22.241 0.504 0.340 146.073
4 16 india Arjun Maini  italy Trident 10 1'22.263 0.526 0.022 146.034
5 10 switzerland Ralph Boschung  netherlands MP Motorsport 10 1'22.307 0.570 0.044 145.955
6 2 japan Tadasuke Makino  russia RUSSIAN TIME 9 1'22.420 0.683 0.113 145.755
7 12 japan Nirei Fukuzumi  united_kingdom Arden International 9 1'22.707 0.970 0.287 145.250
8 20 switzerland Louis Délétraz  czech_republic Charouz Racing System 10 1'22.717 0.980 0.010 145.232
9 8 united_kingdom George Russell  france ART Grand Prix 11 1'22.977 1.240 0.260 144.777
10 6 canada Nicholas Latifi  france DAMS 10 1'23.157 1.420 0.180 144.464
Prossimo Articolo
Monaco, Libere: Prema in vetta grazie a de Vries. Russell ultimo

Articolo precedente

Monaco, Libere: Prema in vetta grazie a de Vries. Russell ultimo

Prossimo Articolo

Mano infortunata per Sette Camara: non correrà la Feature Race di Monaco

Mano infortunata per Sette Camara: non correrà la Feature Race di Monaco
Carica commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Evento Monaco
Location Montecarlo
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Qualifiche