Test Barcellona, Day 3: Nato e Rowland dominano la sessione mattutina

Il francese del team Arden svetta nel corso della prima metà di giornata seguito a brevissima distanza dal pilota del team DAMS. Ghiotto si conferma con il quinto tempo mentre la Prema chiude la top ten con Leclerc davanti a Fuoco.

Test Barcellona, Day 3: Nato e Rowland dominano la sessione mattutina
Oliver Rowland, DAMS
Alexander Albon, ART Grand Prix
Alexander Albon, ART Grand Prix
Oliver Rowland, DAMS
Oliver Rowland, DAMS
Alexander Albon, ART Grand Prix
Alexander Albon, ART Grand Prix
Oliver Rowland, DAMS
Norman Nato, Pertamina Arden
Alexander Albon, ART Grand Prix

L'ultima giornata della prima sessione di test collettivi ha visto Normann Nato portarsi in cima alla lista dei tempi prima della pausa pranzo fissata per le ore 12:00.

Il francese, già apparso molto rapido nel giro secco nei giorni scorsi, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'27''834, approfittando anche oggi delle condizioni meteo perfette.

Così come accaduto ieri, anche nella giornata odierna i team sono stati costretti ad effettuare tre soste forzate. La prima a seguito dello stop proprio di Nato nel giro di uscita dai box, la seconda provocata dalla DAMS di Rowland rimasta bloccata in Curva 9 e l'ultima poco dopo causata dalla Rapax di De Vries ferma in Curva 4.

Riprese le operazioni, Nato ha fatto segnare il miglior tempo al sedicesimo dei trenta giri percorsi, precedendo di appena 54 millesimi di secondo Oliver Rowland, autore del proprio best lap al diciottessimo passaggio.

Continua a confermarsi su ottimi livelli Alex Albon, autore ieri del miglior crono di giornata ed oggi in terza posizione con il tempo di 1'27''939. Il tailandese, apparso decisamente a proprio agio con la nuova categoria, ha preceduto un sorpredente Nick De Vries, quarto ma primo tra i piloti a non scendere sotto il muro del minuto e ventotto.

Continua a mostrare i muscoli anche il team Russian Time che piazza entrambi i propri piloti in top ten. Luca Ghiotto ha ottenuto il quinto riferimento cronometrico in 1'28''245, pagando un gap da Nato di 411 millesimi, mentre Markelov ha fatto segnare il sesto tempo in ritardo di un decimo e mezzo dall'italiano.

Sorprende la seconda Arden affidata a Gelael in settima posizione davanti alla DAMS di Latifi, mentre il team Prema ha chiuso la sessione mattutina con il nono ed il decimo tempo realizzati da Charles Leclerc e Antonio Fuoco.

Il monegasco è stato autore di 32 giri complessivi, il più rapido dei quali effettuato in 1'28''421, mentre il calabrese ha fermato il cronometro sul tempo di 1'28''649 compiendo 30 tornate.

Molti i team che hanno approfittato della sessione mattutina per perfezionare le prove di pit stop con numerosi passaggi in corsia e altrettanto numerose sono state le prove di partenza effettuate all'uscita della pit lane.

La pausa pranzo odierna durerà solo un'ora, i team torneranno ad accendere i motori alle ore 13:00 per concludere definitivamente la prima sessione di test collettivi alle ore 16:00.

condivisioni
commenti
Rowland: "Io favorito per il titolo? Si, ma insieme a Ghiotto e Leclerc"
Articolo precedente

Rowland: "Io favorito per il titolo? Si, ma insieme a Ghiotto e Leclerc"

Prossimo Articolo

Test Barcellona, Day 3: Ghiotto svetta nella sessione pomeridiana

Test Barcellona, Day 3: Ghiotto svetta nella sessione pomeridiana
Carica commenti
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021