Test Abu Dhabi, Giorno 2: Arjun Maini stupisce e conquista il miglior tempo

Il secondo giorno di test della F.2 vede l'indiano svettare in cima alla lista dei tempi al volante di una monoposto del Russian Time. Deletraz si conferma e chiude secondo a 5 centesimi. Bene de Vries, quarto ad un decimi da Maini.

Test Abu Dhabi, Giorno 2: Arjun Maini stupisce e conquista il miglior tempo
Alexander Albon, DAMS
Arjun Maini, RUSSIAN TIME
Alexander Albon, DAMS
Louis Deletraz, MP Motorsport
Nyck De Vries, PREMA Racing
Oliver Rowland, Racing Engineering
Louis Deletraz, MP Motorsport
Arjun Maini, Trident
Louis Deletraz, MP Motorsport
Alexander Albon, DAMS
Arjun Maini, Trident
Rene Binder, Rapax
Julien Falchero, Arden International

La seconda giornata di test della Formula 2, andata in scena sul tracciato di Abu Dhabi, ha visto a sorpresa Arjun Maini conquistare la vetta della classifica grazie al crono di 1'48''645 colto al volante della Dallara gestita dal Russian Time nel corso del turno serale dopo che i suoi tempi del mattino erano stati cancellati a causa della vettura sotto peso.

L'indiano, già protagonista di una stagione positiva nella GP3 Series tra le fila del team Jenzer, è riuscito a precedere il più veloce della sessione di giovedì, Louis Deletraz. Lo svizzero, dopo aver colto il miglior crono al termine del turno mattutino, non è riuscito a sopravanzare Maini per soli cinque centesimi confermando comunque un ottimo feeling con la monoposto del team MP Motorsport.

Anche Alexander Albon ha mostrato di gradire particolarmente il tracciato di Yas Marina grazie al terzo tempo ottenuto in 1'48''741 ottenuto al volante della Dallara del team DAMS, mentre alle spalle dell'anglo tailandese si è piazzato il neo acquisto del team Prema Nyck de Vries.

L'olandese, come sempre rapidissimo sul giro secco, sta proseguendo in maniera positiva il suo apprendistato con la scuderia italiana riuscendo a fermare il cronometro sul tempo di 1'48''769 a poco più di un decimo di distanza dalla vetta.

In attesa di esordire sulla monoposto della nuova generazione tra le fila del team Carlin, Lando Norris ha completato il secondo giorno di test con il quinto crono. Il campione 2017 della Formula 3 Europea, impegnato per l'occasione al volante della Dallara del team Campos, è stato il primo pilota a non scendere sotto il muro del minuto e quarantanove ottenendo quale miglior riferimento il crono di 1'49''005 e precedendo per appena 22 millesimi un sorprendente Santino Ferrucci.

Interessante il duello interno alla ART Grand Prix tra Jack Aitken e George Russell. Il pilota del vivaio Renault è riuscito ad avere la meglio sul campione della GP3 Series ottenendo il settimo tempo pagando un gap di 6 decimi da Maini, mentre Russell non è riuscito ad andare oltre l'undicesimo crono in 1'49''353.

Si conferma nelle posizioni di vertice l'esperto Nicholas Latifi, autore dell'ottavo riferimento odierno, mentre alle spalle del canadese hanno completato la top ten il secondo pilota schierato dal Russian Time, Tadasuke Makino, ed Oliver Rowland, decimo con il crono di 1'49''344.

Per quel che riguarda i team italiani, detto del terzo tempo di de Vries, troviamo le vetture del Rapax in tredicesima e quindicesima posizione, separate dalla monoposto del Racing Engineering affidata a Gunther, con Guanyu Zhou davanti a René Binder, mentre il debuttante Pietro Fittipaldi ha chiuso con il diciottesimo tempo al volante della secondo vettura del team Trident alle spalle di uno Seal Gealel distante oltre un secondo dal miglior tempo di giornata.

Pos. Driver Team Morning Afternoon
1  Arjun Maini RUSSIAN TIME - 1:48.645
2  Louis Deletraz MP Motorsport 1:49.134 1:48.703
3  Alexander Albon DAMS 1:49.178 1:48.741
4  Nyck De Vries PREMA Racing 1:54.296 1:48.769
5  Lando Norris Campos Racing 1:49.780 1:49.005
6  Santino Ferrucci Trident 1:52.691 1:49.027
7  Jack Aitken ART Grand Prix 1:52.901 1:49.232
8  Nicholas Latifi DAMS 1:49.532 1:49.264
9  Tadasuke Makino RUSSIAN TIME 1:49.654 1:49.312
10  Oliver Rowland Racing Engineering 1:50.875 1:49.344
11  George Russell ART Grand Prix 1:53.108 1:49.353
12  Ralph Boschung MP Motorsport 1:49.883 1:49.430
13  Guan Yu Zhou Rapax 1:50.122 1:49.592
14  Maximilian Gunther Racing Engineering 1:50.581 1:49.623
15  Rene Binder Rapax 1:50.055 1:49.649
16  Nirei Fukuzumi Arden International 1:52.984 1:49.779
17  Sean Gelael PREMA Racing 1:54.752 1:49.959
18  Pietro Fittipaldi Trident 1:51.039 1:50.102
19  Julien Falchero Arden International 1:51.344 1:50.824
20  Michael Dorrbecker Campos Racing 1:52.208 1:51.864

 

 

 

 

 

condivisioni
commenti
Test Abu Dhabi, Giorno 1: domina lo svizzero Deletraz. Ghiotto 8°

Articolo precedente

Test Abu Dhabi, Giorno 1: domina lo svizzero Deletraz. Ghiotto 8°

Prossimo Articolo

Leonardo Pulcini in pista domani nei test F.2 ad Abu Dhabi

Leonardo Pulcini in pista domani nei test F.2 ad Abu Dhabi
Carica commenti
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021