Subito lotta interna in casa Prema fin dalle libere a Sepang

Il leader del campionato Pierre Gasly ha fatto segnare il miglior tempo proprio davanti al compagno/rivale Antonio Giovinazzi. Più staccati tutti gli altri, a partire da un Raffaele Marciello terzo ad oltre mezzo secondo.

Il weekend di Sepang della GP2 è iniziato alla grande per i colori della Prema, con Pierre Gasly ed Antonio Giovinazzi che hanno monopolizzato le prime due posizioni del turno unico di prove libere.

Il leader della classifica è stato il più veloce in 1'42"352, tempo realizzato prima del pit stop di metà sessione e che poi non è riuscito a migliorare nel finale a causa di un errore alla curva 9.

L'italiano, che oltre ad essere il suo compagno di box è anche il suo principale antagonista nella corsa al titolo, ha chiuso con un ritardo di 123 millesimi.

Tutti gli altri invece sono molto più staccati, a partire dall'altro italiano Raffaele Marciello, terzo con la monoposto della Russian Time, ma con un gap di oltre mezzo secondo. Nella sua scia, staccati di appena 2 e 39 millesimi, ci sono Jordan King e Norman Nato a completare la top 5.

Sotto al secondo di distacco anche l'altro ragazzo di casa nostra, ovvero Luca Ghiotto: il pilota della Trident è nono a otto decimi, alle spalle anche di Oliver Rowland, Artem Markelov e Nobuharu Matsushita.

Dietro di lui completa la top ten Alex Lynn davanti ad un tandem da cui ci si attendeva sicuramente di più. Mitch Evans e Sergey Sirotkin sono infatti solamente 11esimo e 12esimo. In coda al grupp invece il rientrante Johnny Cecotto Jr, che si è visto rifilare ben 2"5 dalla vetta.

Cla#PilotaTeamGiriTempoGapDistaccoMph
1 21 Pierre Gasly Prema Powerteam 12 1'42.352     194.962
2 20 Antonio Giovinazzi Prema Powerteam 13 1'42.475 0.123 0.123 194.728
3 9 Raffaele Marciello RUSSIAN TIME 13 1'42.894 0.542 0.419 193.935
4 4 Jordan King Racing Engineering 13 1'42.896 0.544 0.002 193.931
5 3 Norman Nato Racing Engineering 13 1'42.933 0.581 0.037 193.862
6 22 Oliver Rowland MP Motorsport 14 1'43.130 0.778 0.197 193.491
7 10 Artem Markelov RUSSIAN TIME 13 1'43.135 0.783 0.005 193.482
8 1 Nobuharu Matsushita ART Grand Prix 13 1'43.204 0.852 0.069 193.352
9 15 Luca Ghiotto Trident 13 1'43.212 0.860 0.008 193.337
10 5 Alex Lynn DAMS 13 1'43.450 1.098 0.238 192.893
11 7 Mitch Evans Campos Racing 13 1'43.578 1.226 0.128 192.654
12 2 Sergey Sirotkin ART Grand Prix 9 1'43.857 1.505 0.279 192.137
13 18 Sergio Canamasas Carlin 12 1'43.876 1.524 0.019 192.102
14 6 Nicholas Latifi DAMS 14 1'43.928 1.576 0.052 192.006
15 19 Marvin Kirchhofer Carlin 13 1'44.161 1.809 0.233 191.576
16 11 Gustav Malja Rapax 14 1'44.195 1.843 0.034 191.513
17 8 Sean Gelael Campos Racing 14 1'44.215 1.863 0.020 191.477
18 24 Nabil Jeffri Arden International 13 1'44.232 1.880 0.017 191.446
19 23 Daniel De Jong MP Motorsport 13 1'44.381 2.029 0.149 191.172
20 14 Philo Paz Armand Trident 13 1'44.384 2.032 0.003 191.167
21 12 Johnny Cecotto Rapax 12 1'44.687 2.335 0.303 190.613

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Evento Sepang
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Raffaele Marciello , Antonio Giovinazzi , Pierre Gasly
Team Prema Powerteam
Articolo di tipo Prove libere