Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

Silverstone, F2: Aitken regola Deletraz e si impone nella Sprint Race

condivisioni
commenti
Silverstone, F2: Aitken regola Deletraz e si impone nella Sprint Race
Di:
14 lug 2019, 10:11

Il pilota del team Campos è stato l'autentico dominatore della corsa della domenica precedendo Deletraz e de Vries sul podio. Sfortuna per Ghiotto fuori dai punti a causa di una foratura.

La seconda gara del weekend di Silverstone ha visto Jack Aitken brillare e conquistare un meritato successo, il secondo stagionale, sul tracciato di casa rifilando oltre due secondi di distacco a Louis Deletraz.

Aitken è stato protagonista di un’altra partenza fenomenale, così come fatto nella Feature Race, che l’ha visto risalire subito dalla quarta alla terza posizione, complice anche il pessimo avvio del poleman Ilott.

Il pilota del team Campos ha regalato spettacolo in pista sia nelle fasi iniziali, quando ha stordito de Vries con una manovra stupenda per la seconda posizione, sia in quelle finali, quando ha sfruttato il DRS e tutto il grip delle proprie Pirelli per beffare Deletraz e conquistare il primo posto.

Aitken è stato inoltre fenomenale nel gestire le gomme. Proprio nel penultimo passaggio, infatti, è riuscito ad ottenere il giro più veloce riuscendo a fare meglio di Sette Camara che era entrato poco prima ai box per cambiare l’ala anteriore e montare gomme fresche.

Il pilota del team Campos si è così portato a casa un successo ampiamente meritato che mette in risalto una stagione sino ad ora positiva, mentre il grande deluso di giornata è sicuramente Louis Deletraz.

Lo svizzero sembrava in grado di poter controllare agevolmente i piloti che lo seguivano, ma una errata gestione delle gomme lo ha tradito nel finale. Dopo il sorpasso subito da Aitken, infatti, non è stato in grado di reggere il ritmo del portacolori del team Campos e solo grazie al vantaggio guadagnato nelle fasi iniziali della Sprint Race è riuscito a conservare il secondo gradino del podio.

Terzo posto per un Nyck de Vries che è riuscito a limitare i danni in un weekend decisamente incolore. Il leader del campionato è apparso in difficoltà nel trovare il giusto set up sin dal venerdì ed oggi ha faticato più del dovuto per tenere a bada un Ilott scatenato dopo l’errore in partenza con il quale ha vanificato la pole position.

Quinto posto finale per Nicholas Latifi, fortunato nel cogliere questo piazzamento grazie ai problemi patiti da Luca Ghiotto.

Il pilota della UNI-Virtuosi, infatti, era stato autore di un sorpasso capolavoro ai danni del canadese all’esterno della Stowe al giro 15, ma poco dopo ha improvvisamente rallentato il passo ed ha imboccato la corsia dei box.

Ghiotto ha riscontrato una foratura che lo ha privato di punti importanti in ottica campionato ed ha chiuso in quindicesima posizione.

Mick Schumacher ha regalato un’altra grande rimonta dopo quella splendida ammirata nella Sprint Race del Red Bull Ring. Il pilota del team Prema è stato bravissimo nelle fasi iniziali di gara nel risalire dalla undicesima sino alla settima piazza, per poi guadagnare un’altra posizione a seguito dell’ingresso in pit lane di Ghiotto.

Mick è stato poi protagonista di un duello inteso con Zhou concluso a proprio vantaggio e nel finale si è dovuto guardare le spalle da un Matsushita arrembante.

Il giapponese della Carlin ha sfruttato al meglio la lotta tra Zhou e Schumacher per beffare il cinese della UNI-Virtuosi e conquistare la settima piazza e nel finale, complice qualche sbavatura di troppo del tedesco, ha tentato di beffare Mick senza riuscirci.

Al termine del round di Silverstone la classifica piloti della F2 vede Nyck de Vries sempre saldamente al comando con 170 punti seguito da Latifi a quota 133, mentre Ghiotto, complice la battuta a vuoto odierna, si trova in terza posizione con 122 punti.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco Mph Punti
1 United Kingdom Jack Aitken Campos Racing 21 36'47.822     201.500 15
2 Switzerland Louis Délétraz Carlin 21 36'52.819 4.997 4.997 201.045 12
3 Netherlands Nyck De Vries ART Grand Prix 21 36'56.016 8.194 3.197 200.755 10
4 United Kingdom Callum Ilott Charouz Racing System 21 36'56.672 8.850 0.656 200.695 8
5 Canada Nicholas Latifi DAMS 21 37'04.025 16.203 7.353 200.032 6
6 Germany Mick Schumacher Prema Powerteam 21 37'07.044 19.222 3.019 199.761 4
7 Japan Nobuharu Matsushita Carlin 21 37'07.488 19.666 0.444 199.721 2
8 China Guan Yu Zhou UNI-Virtuosi 21 37'08.003 20.181 0.515 199.675 1
9 United Kingdom Jordan King MP Motorsport 21 37'09.553 21.731 1.550 199.536  
10 United States Juan Manuel Correa Charouz Racing System 21 37'13.642 25.820 4.089 199.171  
11 France Anthoine Hubert Arden International 21 37'22.131 34.309 8.489 198.417  
12 Russian Federation Nikita Mazepin ART Grand Prix 21 37'25.248 37.426 3.117 198.141  
13 India Arjun Maini Campos Racing 21 37'28.403 40.581 3.155 197.863  
14 France Dorian Boccolacci Trident 21 37'35.081 47.259 6.678 197.277  
15 Italy Luca Ghiotto UNI-Virtuosi 21 37'45.518 57.696 10.437 196.368  
16 Colombia Tatiana Calderón Arden International 21 37'47.820 59.998 2.302 196.169  
17 Brazil Sergio Sette Camara DAMS 21 37'57.813 1'09.991 9.993 195.308  
18 India Mahaveer Raghunathan MP Motorsport 21 37'57.979 1'10.157 0.166 195.294  
  France Giuliano Alesi Trident 1 1'51.683 20 Laps 20 Laps 185.571  
Scorrimento
Lista

Tatiana Calderon, Arden

Tatiana Calderon, Arden
1/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Tatiana Calderon, Arden

Tatiana Calderon, Arden
2/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Nyck De Vries, ART Grand Prix e Jack Aitken, Campos Racing

Nyck De Vries, ART Grand Prix e Jack Aitken, Campos Racing
3/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Sergio Sette Camara, Dams

Sergio Sette Camara, Dams
4/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Sergio Sette Camara, Dams e Mahaveer Raghunathan, MP Motorsport

Sergio Sette Camara, Dams e Mahaveer Raghunathan, MP Motorsport
5/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Nikita Mazepin, ART Grand Prix

Nikita Mazepin, ART Grand Prix
6/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Nicholas Latifi, Dams

Nicholas Latifi, Dams
7/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Mick Schumacher, Prema Racing

Mick Schumacher, Prema Racing
8/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Mick Schumacher, Prema Racing

Mick Schumacher, Prema Racing
9/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Mick Schumacher, Prema Racing

Mick Schumacher, Prema Racing
10/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Luca Ghiotto, UNI Virtuosi Racing e Guanyu Zhou, UNI Virtuosi Racing

Luca Ghiotto, UNI Virtuosi Racing e Guanyu Zhou, UNI Virtuosi Racing
11/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Luca Ghiotto, UNI Virtuosi Racing precede Guanyu Zhou, UNI Virtuosi Racing from the start

Luca Ghiotto, UNI Virtuosi Racing precede Guanyu Zhou, UNI Virtuosi Racing from the start
12/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Jordan King, MP Motorsport e Giuliano Alesi, Trident

Jordan King, MP Motorsport e Giuliano Alesi, Trident
13/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Louis Deletraz, Carlin

Louis Deletraz, Carlin
14/18

Foto di: Colin McMaster / Motorsport Images

Louis Deletraz, Carlin e Nobuharu Matsushita, Carlin

Louis Deletraz, Carlin e Nobuharu Matsushita, Carlin
15/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Juan Manuel Correa, Sauber Junior Team by Charouz

Juan Manuel Correa, Sauber Junior Team by Charouz
16/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Jordan King, MP Motorsport

Jordan King, MP Motorsport
17/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Guanyu Zhou, UNI Virtuosi Racing and Nicholas Latifi, Dams

Guanyu Zhou, UNI Virtuosi Racing and Nicholas Latifi, Dams
18/18

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Prossimo Articolo
F2, Silverstone: Ghiotto dominatore assoluto della Feature Race

Articolo precedente

F2, Silverstone: Ghiotto dominatore assoluto della Feature Race

Prossimo Articolo

F2: Sean Gelael non ha corso a Silverstone e medita il ritiro!

F2: Sean Gelael non ha corso a Silverstone e medita il ritiro!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Silverstone
Sotto-evento Gara 2
Piloti Jack Aitken , Louis Délétraz
Team Campos Racing
Autore Marco Di Marco