Russian Time termina la sua avventura in Formula 2 e mette in vendita il team

condivisioni
commenti
Russian Time termina la sua avventura in Formula 2 e mette in vendita il team
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
25 nov 2018, 08:06

La scuderia russa aveva già annunciato l'addio alla serie lo scorso anno ma, con Markelov che non proseguirà in F2 per la sesta stagione, è stato deciso di vendere il team subito dopo la Sprint Race.

Artem Markelov, RUSSIAN TIME
Artem Markelov, RUSSIAN TIME
Artem Markelov, RUSSIAN TIME
Artem Markelov, RUSSIAN TIME

Dopo essere stato fondato nel 2013, ed aver vinto il titolo GP2 proprio nella stagione d’esordio, il team Russian Time, come da previsione, abbandonerà la Formula 2 al termine di quest’anno.

La scuderia russa è riuscita a conquistare 20 successi tra GP2 e F2 con piloti del calibro di Sam Bird, Mitch Evans, Tom Dillmann, Luca Ghiotto, Tadasuke Makino ed ovviamente Artem Markelov, e già al termine della passata stagione aveva annunciato l’addio alla serie salvo poi tornare sui suoi passi per consentire proprio a Markelov di disputare la quinta stagione consecutiva non avendo trovato altri sbocchi.

Il pilota russo ha già dichiarato negli scorsi mesi che non affronterà una sesta stagione in F2, ed è quindi apparso scontato che il team Russian Time avrebbe di conseguenza abbandonato la categoria.

Secondo quanto appreso da Motorsport.com, la scuderia russa potrebbe cambiare proprietà già in occasione dei test post stagionali che scatteranno da giovedì proprio sul tracciato di Yas Marina.

Un annuncio su chi prenderà il posto del Russian Time è atteso a breve, e tutto fa pensare che a subentrare potrebbe essere il team Fortec, atteso all’inizio di questa stagione e poi costretto a rinunciare per problemi di budget legato ai piloti.

Nessun commento è giunto, al momento, dai vertici del Russian Time.

Prossimo Articolo
Russell chiude i giochi nella Feature Race di Abu Dhabi conquistando vittoria e titolo

Articolo precedente

Russell chiude i giochi nella Feature Race di Abu Dhabi conquistando vittoria e titolo

Prossimo Articolo

Maini: "Ringrazio Dallara per aver costruito una vettura davvero sicura"

Maini: "Ringrazio Dallara per aver costruito una vettura davvero sicura"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Evento Abu Dhabi
Sotto-evento Sabato, gara
Piloti Artem Markelov
Team RUSSIAN TIME
Autore Marco Di Marco