Roy Nissany nuovo alfiere Trident in FIA F2

Il venticinquenne driver originario di Tel Aviv, pilota collaudatore del Team Williams, difenderà i colori della scuderia milanese nel FIA Formula 2 Championship.

Roy Nissany nuovo alfiere Trident in FIA F2

Il Team Trident schiererà nel FIA Formula 2 Championship 2020 il venticinquenne pilota israeliano Roy Nissany. Il driver originario di Tel Aviv tornerà al volante a tempo pieno al termine di un periodo d’inattività durato quasi dodici mesi.

Nissany ha riacceso i motori lo scorso mese di dicembre a Yas Marina, quando ha disputato due giornate e mezzo dei post-season test del FIA Formula 2 Championship con una monoposto schierata dal Team Trident.

Grazie alle sue doti, Nissany ha presto destato un’ottima impressione nello staff tecnico della scuderia con sede a Milano, pronto a scommettere sul suo valore. Sul tracciato ubicato alle porte di Abu Dhabi, Roy Nissany ha anche disputato due giorni di test con la Williams FW 42. Per la stagione 2020, il driver israeliano svolgerà il ruolo di pilota e collaudatore per il Team di Grove.

Il curriculum agonistico di Nissany nel Motorsport è di rimarchevole livello: il driver di Tel Aviv ha al suo attivo una qualificata militanza in numerose serie del Motorsport. Il nuovo pilota del Team Trident vanta esperienze nella ADAC Formula Master, Formula 3 e nella World Series Renault 3.5, categoria nella quale ha ottenuto i suoi risultati più rappresentativi, ovvero quattro vittorie nelle stagioni 2016 e 2017, concluse rispettivamente al quarto e quinto posto in campionato.

Nel 2018 Nissany ha compiuto il grande salto nel FIA Formula 2 Championship, conquistando, grazie alla decima posizione a Spa-Francorchamps, il suo unico punto nella categoria. Con i colori del Team Trident Nissany ha l’obiettivo di riprendere con decisione la sua marcia verso la Formula 1. 

"Sono ovviamente molto felice di aver trovato l’accordo con il Team Trident. Ho molto apprezzato il lavoro svolto insieme ad Abu Dhabi prima e negli ultimi giorni presso la factory. Questa è senza dubbio una bella opportunità per me, in quanto il Team Trident ha spesso dimostrato di essere il posto giusto per un pilota giovane e per questo intendo ottenere il massimo da questa opportunità, svolgendo allo stesso tempo il miglior lavoro possibile per il Team" ha detto Nissany.

"Diamo con grande piacere il benvenuto a Roy nella famiglia del Team Trident. Sono convinto che il pilota di Tel Aviv potrà fare molto bene con la nostra squadra. Lo staff tecnico ha avuto modo di apprezzare le sue doti in passato e nei post-season test di Yas Marina al termine della scorsa stagione. In varie occasioni, nella sua solida carriera nel Motorsport, Roy Nissany si è contraddistinto per le sue qualità al volante, ottenendo risultati molto validi, che sono certo ripeterà insieme al Team Trident" ha aggiunto il proprietario del team, Maurizio Salvadori.

"E’ con grande soddisfazione che annunciamo l’accordo con Roy Nissany, un pilota di grande   esperienza. Sono certo che Roy all’ interno del Team Trident avrà la possibilità di crescere durante l’arco della stagione e lottare per la zona punti. Il driver israeliano ha destato una positiva impressione in occasione delle prove di Abu Dhabi allo staff tecnico, che darà il cento per cento per consentire al pilota israeliano di disputare una stagione convincente. Il FIA Formula 2 Championship è una categoria estremamente competitiva, rappresenta un passaggio obbligato per i piloti che ambiscono ad arrivare in Formula 1. Ci attende un’annata molto impegnativa" ha concluso il team manager Giacomo Ricci.

condivisioni
Marino Sato in FIA F2 2020 con il team Trident
Articolo precedente

Marino Sato in FIA F2 2020 con il team Trident

Prossimo Articolo

Coronavirus: Lundgaard in quarantena, salta i test di F2

Coronavirus: Lundgaard in quarantena, salta i test di F2
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021