Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Rowland e Fuoco squalificati al termine della Feature Race

condivisioni
commenti
Rowland e Fuoco squalificati al termine della Feature Race
Di:
25 nov 2017, 20:03

L'inglese della DAMS è stato estromesso dalla classifica per una usura eccessiva del fondo ed ha perso così la vittoria ed il secondo posto in classifica andato a Markelov. Fuoco squalificato per pressione degli pneumatici anteriori inferiore a quanto imposto.

Antonio Fuoco, PREMA Powerteam
Oliver Rowland, DAMS
Oliver Rowland, DAMS
Antonio Fuoco, PREMA Powerteam
Antonio Fuoco, PREMA Powerteam
Oliver Rowland, DAMS
Luca Ghiotto, RUSSIAN TIME
Alexander Albon, ART Grand Prix

Come ormai accaduto troppe volte negli ultimi appuntamenti della Formula 2, anche al termine della Feature Race di Abu Dhabi il risultato della pista è stato rivoluzionato dai commissari a molte ore dal termine della gara.

Oliver Rowland, autentico dominatore della penultima corsa della stagione, è stato squalificato dai commissari perché lo spessore del fondo piatto della sua DAMS è stato trovato di misura inferiore rispetto a quella prevista dal regolamento.

Il britannico ha così perso una vittoria decisamente meritata che gli aveva consentito di rafforzare la sua seconda posizione in classifica piloti, mentre Artem Markelov ha ereditato il successo ed i punti che gli hanno consentito di chiudere in graduatoria alle spalle di Leclerc.

Altra penalizzazione amara per i colori italiani è stata inflitta ad Antonio Fuoco. Il pilota della Prema, salito sul terzo gradino del podio grazie all'improvviso rallentamento di Leclerc sul rettilineo d'arrivo, è stato estromesso dalla classifica finale perché la pressione degli pneumatici anteriori era inferiore al valore imposto.

Sia Rowland che Fuoco sono stati ammessi alla gara conclusiva della stagione che si disputerà domani mattina, ma entrambi dovranno scattare dal fondo della griglia.

L'ordine di arrivo è stato così rivoluzionato. Markelov, come detto, ha vinto a tavolino la Feature Race precedendo sul podio proprio Leclerc ed il nostro Luca Ghiotto, mentre Nyck de Vries, Nicholas Latifi, Nobuharu Matsushita, Alexander Albon, Jordan King, Sergio Sette Camara e Louis Delétraz hanno completato la top ten con il britannico della MP Motorsport che scatterà dalla pole grazie alla griglia invertita.

Non solo la lotta per la seconda posizione in classifica piloti è stata stravolta. Anche nella graduatoria riservata ai team si è assistito ad una rivoluzione con Russian Time adesso in testa con 375 seguito da Prema con 10 lunghezze di distanza e DAMS in terza posizione a quota 355 punti.

Prossimo Articolo
Rowland maestro di strategia trionfa nella Feature Race di Abu Dhabi

Articolo precedente

Rowland maestro di strategia trionfa nella Feature Race di Abu Dhabi

Prossimo Articolo

Norris e Sette Camara nuovi piloti del team Carlin in F.2 nel 2018

Norris e Sette Camara nuovi piloti del team Carlin in F.2 nel 2018
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Abu Dhabi
Location Yas Marina Circuit
Piloti Oliver Rowland , Antonio Fuoco
Team DAMS , Prema Powerteam
Autore Marco Di Marco