Pastor Maldonado è campione - Vietoris vince la gara

Pastor Maldonado è campione - Vietoris vince la gara

Il tedesco è stato autore di una grande partenza, il venezuelano non ha dovuto fare nulla

Nonostante il weekend più brutto della stagione, con due ritiri in due gare, Pastor maldonado è campione 2010 della Gp2 Series grazie agli 0 punti presi oggi da Sergio Perez, che avrebbe invece dovuto vincere ed ottenere il giro più veloce per poter ancora sperare in una improbabile rimonta in campionato. Ci sono volue quatro stagioni nella categoria cadetta, ma finalmente il venezuelano è riuscito nel suo inteno, realizzando una grandissima stagione che ha permesso a lui ed al team Rapax (la ex Piquet Sport) di portare l'alloro a Veggiano, in provincia di Padova. La gara è invece stata vinta da Christian Vietoris, che è stato autore di una partenza stupefacente, che lo ha portao dalla terza fila in prima posizione già ben prima della staccata della prima variante. Il pilota della Racing Engineering si è presto involao, mentre da dietro risalivano quelli che poi si riveleranno i due contedenti per la vitoria finale: Jermo D'Ambrosio e Sam Bird. Sopratutto il britannico della ART Grand Prix pare scatenato dopo la vitoria in gara 1. Parito ottavo, a suon di sorpassi è già terzo dopo 3 giri e con 18 tornate ancora da completare pare nessuno potrebbe negargli una doppietta. Intanto dietro due nostri portacolori si rovinano la gara a vicenda: Davide Valsecchi infati arriva lungo alla prima variante e centra in pieno Edoardo Piscopo, che partiva in prima fila e nonostante una bruta partenza poteva dire ancora la sua per una buona posizione nei punti. Alettoni andati e gara pure, visto che sono entrambi costretti alla fermata ai box per sostituirli. Alla curva precedente, cioè alla parabolica, invece il ritiro di Maldonado, che si trova Giedo van der Garde che fa una grande inchiodata in staccata e per paura di trovarsi qualcuno fermo in mezzo alla pisa il venezuelano allarga troppo la traiettoria e finisce nelle gomme all'esterno. Gara finita per lui, che però può andare al box a festeggiare il titolo con la propria squadra. Intanto in testa sia D'Ambrosio che Bird stanno andando a prendere Vietoris, con soprattutto il secondo che spara tre giri veloci uno in fila all'altro. Una volta raggiunto il leader, però, il terzetto si mette a girare sugli stessi tempi e nessuno riesce a tentare un attacco. Negli ultimi giri Bird riprova a mettere pressione su D?Ambrosio, ma non ha mai la possibilità della zampata senza dirio di replica e così preferisce accontentarsi del podio. Quarta posizione finale per Jules Bianchi, staccato dalla testa e dai suoi inseguitori. Quinti Max Chilton, che resiste agli attacchi di Oliver Turvey
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Christian Vietoris
Articolo di tipo Ultime notizie