Ottima partenza per Giovinazzi nei test di Barcellona

Alla sua prima volta con il team Prema Racing, il pilota italiano ha segnato il terzo tempo assoluto ed ora è fiducioso in nuove soddisfazioni nel 2016.

Ottima partenza per Giovinazzi nei test di Barcellona
Antonio Giovinazzi, Prema Powerteam
Antonio Giovinazzi, Prema Powerteam
Antonio Giovinazzi, Prema Powerteam, effettua un pit stop

Il lancio in GP2 ha avuto successo a Barcellona per Antonio Giovinazzi, dove negli scorsi giorni, dal 9 al 11 marzo, si sono svolti al circuito del Montmelò i primi test collettivi della stagione.

Antonio è stato per la sua prima volta al volante di una monoposto GP2 su un tracciato europeo, dopo l’esordio assoluto lo scorso dicembre, nella sessione di test post-stagionale ad Abu Dhabi. Questa settimana si è perciò aperto un nuovo capitolo nella carriera del 22enne pilota di Martina Franca (TA), che ha concluso la scorsa stagione da Vicecampione Europeo FIA F.3.

Questa occasione è stata anche la prima volta in pista per la nuova formazione della GP2 Series 2016, costituita da Antonio Giovinazzi e dal francese Pierre Gasly, entrambi piloti del Prema Racing. Ancora una volta, la società indonesiana KFC con il suo marchio Jagonya Ayam sosterrà la stagione del giovane pilota italiano.

Scopo di Giovinazzi nella “tre giorni” di Barcellona è stato imparare tutto di una categoria per lui così nuova: obiettivo è stato non solo imparare a governare il motore Mecachrome da 700 cv, ma anche assimilare la gestione di una gara di GP2Nella ricerca della migliore prestazione, Giovinazzi ha parallelamente iniziato ad abituarsi al nuovo ritmo di operazioni come il pit stop, da affrontare in gara.

I tre giorni di test hanno offerto la possibilità di girare sia sul bagnato che sull’asciutto. Il pilota pugliese ha iniziato con cautela nella piovosa prima giornata di test, migliorando di giorno in giorno la sua performance, gestendo i cinque set di pneumatici di Pirelli Prime e i due set di Option, in dotazione a ognuno dei 26 piloti presenti.

Dopo le iniziali sessioni di 3 ore del mattino, durante le sessioni pomeridiane il team si è concentrato in simulazioni di gara. Nella giornata conclusiva Giovinazzi ha fissato la sua migliore prestazione in 1'27"755: terzo miglior tempo assoluto, a 369 millesimi dal migliore prestazione della settimana, realizzata da Pierre Gasly.

Il primo test pre-campionato si è così concluso con pieno successo per Antonio Giovinazzi e per il Prema Racing.

“Sono sicuro che mi potrò godere questa stagione”, ha dichiarato Giovinazzi a fine test.

“La GP2 mi ha dato un pieno di grandi sensazioni in questo primo approccio a Barcellona, insieme ad un'ottima prima esperienza con il mio nuovo team Prema Racing. Non vedevo l'ora di guidare questa monoposto, e avevo ragione. La GP2 è una grande serie, Prema Racing è un team fantastico e la Dallara-Mecachrome è una vettura straordinaria".

"Ho cercato di ottenere una buona prestazione e il terzo giorno sono riuscito a segnare un tempo che mi ha gratificato molto. Ma, prima di tutto, mi ha soddisfatto il positivo approccio al complesso telaio-motore-gomme, in combinazione con il lavoro svolto con i miei ingegneri. Dobbiamo gestire insieme un tipo di gara completamente diverso da quelle abituali in F.3. E sento che siamo sulla buona strada per raccogliere tante soddisfazioni.”

condivisioni
commenti
Gasly svetta anche nell'ultimo giorno di test a Barcellona

Articolo precedente

Gasly svetta anche nell'ultimo giorno di test a Barcellona

Prossimo Articolo

Test Jerez, Day 1: Nato il più veloce, Giovinazzi ottimo quinto

Test Jerez, Day 1: Nato il più veloce, Giovinazzi ottimo quinto
Carica commenti
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021