Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
FIA F2 Spa-Francorchamps

Mazepin: condotta antisportiva ma penalità sospesa

Il pilota russo è stato ritenuto responsabile di condotta antisportiva e potenzialmente pericolosa ma la sanzione di 5 posizioni di arretramento in griglia è stata sospesa.

Nikita Mazepin, Hitech Grand Prix

Pioggia di penalità in Formula 2 al termine della controversa Feature Race andata in scena a Spa-Francorchamps e vinta a tavolino da Yuki Tsunoda dopo che la direzione gara ha deciso di punire Nikita Mazepin con 5 secondi aggiuntivi per aver costretto il giapponese fuori dalla pista in occasione dell’attacco compiuto all’ultimo giro.

Mazepin è finito nell’occhio del ciclone per essere arrivato in parco chiuso a gran velocità ed aver colpito col muso della propria vettura il cartellone che indica la P2 facendolo volare contro Tsunoda e sfiorando il giapponese.

Il russo è subito stato posto sotto investigazione e solo a tarda notte è stato comminato l’arretramento di 5 posizioni in griglia. La penalità, applicata per condotta antisportiva e potenzialmente pericolosa, è stata però sospesa.

Il team Hitech GP è stato poi oggetto di una reprimenda per l’unsafe release verificatosi al decimo giro della Feature Race.

Penalità anche per i due portacolori del team MP Motorsport. Matsushita è stato penalizzato con tre posizioni di arretramento in griglia per aver provocato l’incidente con il suo compagno di team nel quale proprio il giapponese ha avuto la peggio finendo violentemente contro le barriere, mentre Drugovich è stato squalificato dalla classifica finale della Feature Race per aver effettuato la sosta obbligatoria nel giro finale violando così l’articolo 37.6 del regolamento sportivo.

5 secondi di penalità, infine, per Marcus Armstrong reo di aver superato Jack Aitken al di fuori della pista in occasione dell’ultima curva all’ultima giro traendo così un grande vantaggio. Il pilota della ART Grand Prix è stato così retrocesso dal 13° al 15° posto.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente F2, Spa: Mazepin sfiora Tsunoda ed è sotto investigazione
Prossimo Articolo F2, Spa, Spint Race: Shwartzman perfetto nella doppietta Prema

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia