La FIA valuterà il cordolo su cui si è infortunato Gelael

Nell'ambito della sua regolare revisione post-gara, il direttore di gara Michael Masi esaminerà l'incidente di Sean Gelael nella gara della sabato nella F2 a Barcellona.

La FIA valuterà il cordolo su cui si è infortunato Gelael

Il pilota indonesiano si è fermato lungo il tracciato nel corso dell'ultimo giro della gara ed è stato successivamente portato in ospedale per accertamenti. In seguito, è emerso che si era infortunato alla schiena a causa di un impatto da ben 45 G su un cordolo.

Una volta in ospedale, gli è stata diagnosticata una frattura vertebrale, anche se è stato poi dimesso dall'ospedale la notte stessa. Tuttavia, ha saltato la gara domenicale e molto probabilmente non potrà scendere in pista neppure nel prossimo appuntamento di Spa-Francorchamps.

Masi ha spiegato che i cordoli di Barcellona sono conformi agli standard richiesti dalla FIA, ma ha sottolineato che si possono sempre fare dei miglioramenti.

Leggi anche:

"Sono assolutamente adatti all'uso e sicuri dal punto di vista della FIA" ha detto. "La sicurezza è qualcosa che valutiamo continuamente, anche a livello di progettazione dei circuiti e così via. Questa situazione non è diversa".

"Daremo un'occhiata ai dettagli dell'incidente, insieme al nostro dipartimento di sicurezza, raccogliendo tutti i filmati e tutti i dati disponibili. Se saranno necessarie delle modifiche, le faremo. E' una questione di tempo, non serve una reazione impulsiva. Certamente è un qualcosa su cui stiamo indagando, ma vogliamo capire le cause reali".

"Faccio un'ispezione della pista ed un rapporto sullo stato della pista dopo ogni evento, facendo delle raccomandazioni per l'evento dell'anno successivo, che si possono notare nelle modifiche che vengono apportate ai circuiti di anno in anno. La ricerca della sicurezza è un qualcosa che non si ferma mai".

condivisioni
commenti
F2: Drugovich domina Gara 2 davanti a Ghiotto e Schumacher
Articolo precedente

F2: Drugovich domina Gara 2 davanti a Ghiotto e Schumacher

Prossimo Articolo

F2: Juri Vips sostituisce Gelael per i prossimi 3 round

F2: Juri Vips sostituisce Gelael per i prossimi 3 round
Carica commenti
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021