La ART Grand Prix conferma Nobuharu Matsushita

Il giapponese è pronto per la sua seconda stagione in GP2, nella quale vuole provare a migliorare il nono posto del 2015, magari bissando la vittoria dell'Ungheria.

La griglia 2016 della GP2 sta vedendo molte conferme rispetto alle line-up che abbiamo visto nella passata stagione. L'ultima, ma solo in ordine cronologico, è quella del giapponese Nobuharu Matsushita tra le fila della ART Grand Prix.

Il 22enne si appresta quindi a disputare la sua seconda stagione nella serie, andando ad affiancare il già annunciato Sergey Sirotkin. L'obiettivo è quello di provare a migliorare il nono posto in campionato ottenuto nel 2015, magari riuscendo a bissare la vittoria ottenuta in gara 2 in Ungheria.

"Vorrei ringraziare la Honda e la ART Grand Prix per avermi dato questa opportunità di correre in GP2 Series. La ART Grand Prix ha vinto il campionato lo scorso anno, quindi sono onorato di poter fare ancora parte di questa squadra incredibile. Come membro dell'Honda Formula Dream Project ho l'obiettivo di diventare un top driver di livello mondiale, quindi farò del mio meglio per provare a battere i miei avversari in questo secondo anno in GP2" ha commentato Matsushita.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Nobuharu Matsushita
Team ART Grand Prix
Articolo di tipo Ultime notizie