Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
FP1 in
13 Ore
:
16 Minuti
:
01 Secondi
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Il Sauber Junior Team sostituisce Correa con Isaakyan

condivisioni
commenti
Il Sauber Junior Team sostituisce Correa con Isaakyan
Di:
19 set 2019, 09:23

Il russo correrà a Sochi e ad Abu Dhabi nelle ultime 2 gare della stagione, sostituendo l'americano che versa ancora in gravi condizioni dopo l'incidente che ha portato alla morte Hubert.

Il Sauber Junior Team di Formula 2 ha deciso di ingaggiare un pilota che a Sochi e ad Abu Dhabi avrà il compito di sostituire Juan Manuel Correa, gravemente infortunato dopo l'incidente che ha portato alla morte Anthoine Hubert al secondo giro della gara di FIA F2 sul tracciato di Spa-Francorchamps.

Il pilota che sostituirà Correa è Matevos Isaakyan. Il pilota russo, attualmente sotto contratto con SMP Racing, ha chiuso al secondo posto nel campionato Formula V8 3.5 nel 2017 prima di correre 4 gare del WEC con SMP al volante di un prototipo BR Engineering nella Superstagione 2018/2019.

Isaakyan conosce già il Paddock delle categorie propedeutiche alla Formula 1 avendo già corso per Koiranen GP nel corso del 2015 e 2016 nelle GP3 Series, ora FIA Formula 3 dopo la fusione con la FIA Formula 3 Europea.

"Sono davvero contento di correre nel campionato Formula 2, specialmente nella mia gara di casa", ha affermato Matevos. "E' uno sviluppo piuttosto inatteso della mia stagione, ma sono davvero grato di avere avuto questa opportunità e sono contento di unirmi al team".

"Non sarà un lavoro facile, perché salirò per la prima volta in macchina nelle prove libere a Sochi. Credo che il lavoro più grosso e importante sarà capire le gomme. Penso che sarà la cosa fondamentale, così come lo era quando correvo in GP3. Non penso però sia una cosa molto difficile da fare, dunque punterò a chiudere in Top 10 e portare a casa qualche punto".

Antonin Charouz, proprietario di Charouz Racing System, il team che corre come Sauber Junior Team, aggiunto: "Siamo felici di dare il benvenuto a Matevos nel nostro team, il quale correrà per noi a Sochi, la sua gara di casa, e ad Abu Dhabi".

"Ha dato prova di essere un ottimo pilota di monoposto e non vediamo l'ora di vederlo correre in Formula 2. E' sempre una situazione complicata quando un pilota arriva a sostituirne un altro, ma siamo pronti per dare il nostro massimo e finire la stagione in maniera positiva".

Isaakyan correrà sino al termine della stagione di FIA F2 accanto a Callum Ilott, pilota della Ferrari Driver Academy, sostituendo l'indisponibile Juan Manuel Correa, che versa ancora in gravi condizioni a Londra dopo l'incidente mortale di Spa dove ha perso la vita Anthoine Hubert.

Prossimo Articolo
Correa: le gambe preoccupano, polmoni non ancora autosufficienti

Articolo precedente

Correa: le gambe preoccupano, polmoni non ancora autosufficienti

Prossimo Articolo

Correa svegliato dal coma, ma le gambe rischiano danni permanenti

Correa svegliato dal coma, ma le gambe rischiano danni permanenti
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Sochi
Piloti Matevos Isaakyan
Team Charouz Racing System
Autore Giacomo Rauli