Sam Bird domina gara 2 e tiene i giochi aperti

Leimer si piazza terzo dietro ad Ericsson ed arriverà ad Abu Dhabi con 7 punti di vantaggio

Sam Bird domina gara 2 e tiene i giochi aperti
Sam Bird non molla la presa su Fabio Leimer e rimanda all'ultimo round di Singapore l'assegnazione del titolo 2013 della GP2. Il portacolori della Russian Time, ieri ottavo in gara 1, ha sfruttato al meglio l'inversione della griglia ed è andato a conquistare la sua quinta affermazione stagionale, portandosi in questo modo a soli 7 punti dal leader del campionato Fabio Leimer, terzo alla bandiera a scacchi. Il britannico ha comandato la corsa per tutti i 20 giri in programma sul cittadino di Marina Bay, chiudendo con un vantaggio di quasi 6" nei confronti di Marcus Ericsson. Lo svedese della Dams aveva anche provato a rifarsi sotto nella parte centrale della corsa, ma poi si è dovuto arrendere di fronte all'ottima parte conclusiva di Bird, che evidentemente aveva gestito meglio di lui le gomme. Come detto, Leimer si è invece piazzato al terzo posto, rendendosi protagonista di un'ottima partenza e rimanendo lontano dai guai per tutta la gara, che ha corso in solitaria. La cosa curiosa è che poi ha fatto un incidente subito dopo la bandiera a scacchi, centrando in pieno Alexander Rossi che stava rientrando al paddock: ora sarà curioso vedere se ci saranno provvedimenti da parte dei commissari. La top five poi si completa con l'altra monoposto della Dams, ovvero quella di Stephane Richelmi e con Jon Lancaster. Dietro di loro poi la forbice si apre decisamente con un buco di ben 16" prima di trovare Johnny Cecotto Jr in sesta posizione. A sua volta poi il venezuelano precede di ben 22" Daniel De Jong, con Adrian Quaife-Hobbs a chiudere la zona punti poco più indietro. Peccato per Vittorio Ghirelli, che con una bella rimonta si era affacciato fino alla nona posizione precipitando poi fino al 20esimo posto, ma anche per Daniel Abt, squalificato quando occupava la sesta posizione: il tedesco non si è fermato entro i tre giri previsti dal regolamento quando gli è stato inflitto un drive through per aver ignorato le bandiere gialle. Gara da dimenticare poi per gli altri due contendenti al titolo: Stefano Coletti si è piazzato 24esimo, ma ha rovinato tutto dopo appena poche curve quando è entrato in contatto con Mitch Evans, coinvolgendo anche diversi altri piloti. Un incidente che gli è costato anche un drive through e l'ennesimo zero in classifica. Solo 16esimo Felipe Nasr, che ha pagato il dover partire con le gomme con la mescola supersoft, così come il vincitore di ieri Jolyon Palmer, che ha chiuso alle sue spalle.

GP2 - Singapore - Gara 2

GP2 - Classifica campionato

condivisioni
commenti
Jolyon Palmer fa spettacolo a Singapore e vince

Articolo precedente

Jolyon Palmer fa spettacolo a Singapore e vince

Prossimo Articolo

La GP2 annuncia le squadre per il triennio 2014-2016

La GP2 annuncia le squadre per il triennio 2014-2016
Carica commenti
F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato Prime

F2: il coraggio di tornare indietro dopo aver sbagliato

Dopo aver stravolto il format di gara per il 2021, il promoter di F2 e F3 ha deciso di fare marcia indietro e tornare al passato dal prossimo anno. L'esperimento non ha funzionato e fortunatamente si è deciso di non insistere.

FIA F2
30 set 2021
Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile Prime

Oscar Piastri: quando vincere di tutto ti rende invisibile

Campione 2019 in Formula Renault Eurocup, campione 2020 al debutto in F3, attuale leader in Formula 2, Oscar Piastri è uno dei migliori talenti apparsi nelle categorie minori negli ultimi anni. Nonostante i successi, l'australiano sembra passare sempre inosservato e rischia di vedere sfumare il sogno F1.

FIA F2
19 set 2021
Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino" Prime

Pagelle Formula 2: Sorpresa Piastri, Zhou "braccino"

Andiamo a dare i voti ai protagonisti di questa prima metà di stagione 2021 della Formula 2. A spiccare è Piastri, mentre Shwartzman e Ticktum sono tra i delusi

FIA F2
2 set 2021
Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore Prime

Prema: il racconto di un'eccellenza tutta tricolore

Dagli esordi come realtà minuscola negli anni '80 a team di riferimento nelle categorie propedeutiche. La storia della Prema è ricca di aneddoti ed in occasione della tappa di Imola della F4 Italiana abbiano incontrato René Rosin per aprire l'album dei ricordi.

FIA F2
25 lug 2021
Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone Prime

Formula 2: un campionato alla ricerca del suo padrone

Giunti ad un terzo di stagione la Formula 2 non ha ancora trovato il pilota favorito per il titolo. I veterani hanno deluso le aspettative nei primi 3 round, mentre i rookie hanno brillato e proveranno il colpaccio.

FIA F2
12 giu 2021
Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti Prime

Vivaio Red Bull: il problema, ora, è l'abbondanza di talenti

Il vivaio della Red Bull ha vissuto negli scorsi anni dei periodi di magra, ma adesso sono molti i talenti presenti nella Academy del team 4 volte campione del mondo. Riuscirà Helmut Marko a non bruciarli tutti?

FIA F2
14 mag 2021
F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain Prime

F2 2021: conferme e sorprese dopo i test in Bahrain

Al termine della prima sessione di test pre-stagionali andata in scena in Bahrain sono emersi nomi di Shwartzman, Vips e Lundgaard quali protagonisti per la lotta al titolo, ma due rookie potrebbero portare scompiglio...

FIA F2
13 mar 2021
F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021 Prime

F2: veterani e rookie da tenere d'occhio nella stagione 2021

Chiusa l'era Schumacher, la Formula 2 si proietta alla stagione 2021 in cerca del suo nuovo re. Tra veterani e rookie saranno molti i piloti in grado di puntare al titolo. Vediamo i favoriti.

FIA F2
18 feb 2021