GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
58 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
80 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
72 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
128 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
22 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
3 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
28 giorni

La Trident riabbraccia Johnny Ceccotto Jr a Monza

condivisioni
commenti
La Trident riabbraccia Johnny Ceccotto Jr a Monza
Di:
3 set 2015, 11:56

Il pilota venezuelano torna nella squadra con cui ha corso nel 2014, prendendo il posto di Malja

Nella tappa monzese della GP2, Raffaele Marciello sarà affiancato da un nuovo compagno di squadra all'interno del box Trident, Johnny Cecotto. Il venticinquenne pilota venezuelano ha disputato un’ottima stagione GP2 2014 con Trident, conclusa con due vittorie e il quinto posto assoluto nella classifica di campionato.

Johnny tornerà nel suo ex team nella tappa monzese, prendendo il posto di posto di Gustav Malja. Il pilota svedese, che ha evidenziato una buona preparazione ed un attitudine molto professionale nella precedente prova di Spa-Francorchamps, è impossibilitato ad essere presente a Monza per un concomitante impegno a Silverstone in Formula Renault 3.5.

Prossimo Articolo
Simon Trummer torna con Hilmer a Monza

Articolo precedente

Simon Trummer torna con Hilmer a Monza

Prossimo Articolo

MP Motorsport a Monza con Binder e van Buuren

MP Motorsport a Monza con Binder e van Buuren
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Evento Monza
Location Autodromo Nazionale Monza
Piloti Johnny Cecotto
Team Trident
Autore Redazione Motorsport.com