Bianchi supera gli ultimi controlli: rientra a Spa

Bianchi supera gli ultimi controlli: rientra a Spa

La volontà del francese era evidente, ma oggi ha ricevuto anche il via libera dei medici

Missione compiuta per Jules Bianchi: dopo l'incidente in Ungheria, il pilota francese si era prefissato come obiettivo il ritorno in pista per il round di Spa della GP2 ed oggi ha ottenuto l'ok dei medici della FIA per tornare a correre. A Budapest il pilota della ART Grand Prix, che fa anche parte del Ferrari Driver Academy, era finito in testacoda alla prima curva, venendo centrato da Ho Pin Tung e procurandosi la frattura della seconda vertebra lombare. Essendo stato costretto a finire anche sotto ai ferri del chirurgo per ridurre l'infortunio, si pensava che la sosta di Jules sarebbe stata piuttosto lunga, invece il francese ha avuto grande determinazione ed è riuscito a recuperare senza dover rinunciare ad alcuna gara.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag motor show, rally