Valsecchi beffa Maldonado: la pole di Istanbul è sua

condivisioni
commenti
Valsecchi beffa Maldonado: la pole di Istanbul è sua
Di: Matteo Nugnes
28 mag 2010, 16:02

L'italiano della iSport ha battuto il tempo del venezuelano proprio sotto alla bandiera a scacchi

Dua anni fa ad Istanbul fu vittima di un terribile incidente, ma oggi Davide Valsecchi è riuscito ad esorcizzare il suo passato conquistando la pole per gara 1 della GP2. Proprio come questa mattina nelle libere, il pilota italiano della iSport Intenational ha piazzato la zampata sotto la bandiera a scacchi, con un tempo di 1'34"860, che gli ha permesso di scavalcare Pastor Maldonado. Per il venezuelano del team Rapax, che aveva comandato per quasi tutta la sessione, è stata una vera e propria beffa, anche perchè si è visto sfuggire la partenza al palo per appena 15 millesimi. Alle sue spalle anche la seconda vettura della iSport è riuscita a fare un grande balzo nel finale, con Oliver Turvey che è stato bravo a risalire dalla decima alla terza piazza. Accanto a lui, in seconda fila, ci sarà il leader del campionato Sergio Perez, mentre in terza fila scatteranno Sam Bird e Giedo Van der Garde. Solo dodicesimo Jules Bianchi, staccato di quasi un secondo dalla pole position, che ha preceduto l'altro italiano Giacomo Ricci. GP2, Istanbul, 28/05/2010 Classifica prove ufficiali 1. Davide Valsecchi - iSport International - 1'34"860 2. Pastor Maldonado - Rapax - 1'34"875 +0"015 3. Oliver Turvey - iSport International - 1'35"135 +0"275 4. Sergio Perez - Barwa Addax Team - 1'35"194 +0"334 5. Sam Bird - ART Grand Prix - 1'35"267 +0"407 6. Giedo Van der Garde - Barwa Addax Team - 1'35"348 +0"488 7. Dani Clos - Racing Engineering - 1'35"364 +"0504 8. Charles Pic - Arden International - 1'35"411 +0"551 9. Alberto Valerio - Scuderia Coloni - 1'35"491 +0"631 10. Luiz Razia - Rapax - 1'35"527 +0"667 11. Christian Vietoris - Racing Engineering - 1'35"664 +0"804 12. Jules Bianchi - ART Grand Prix - 1'35"676 +0"816 13. Giacomo Ricci - DPR - 1'35"750 +0"890 14. Michael Herck - DPR - 1'35"762 +0"902 15. Max Chilton - Ocean Racing - 1'35"842 +0"982 16. Jerome D'Ambrosio - Dams - 1'35"926 +1"066 17. Josef Kral - Super Nova Racing - 1'35"955 +1"095 18. Adrian Zaugg - Trident Racing - 1'35"957 +1"097 19. Marcus Ericsson - Super Nova Racing - 1'35"973 +1"113 20. Johnny Cecotto - Trident Racing - 1'36"047 +1"187 21. Fabio Leimer - Ocean Racing - 1'36"167 +1"307 22. Vladimir Arabadzhiev - Scuderia Coloni - 1'36"564 +1"704 23. Rodolfo Gonzalez - Arden International - 1'36"628 +1"768 24. Ho Pin Tung - Dams - 1'36"663 +1"803
Prossimo articolo FIA F2
Valsecchi comanda le libere con un gran ultimo giro

Articolo precedente

Valsecchi comanda le libere con un gran ultimo giro

Prossimo Articolo

Gonzalez penalizzato al termine delle qualifiche

Gonzalez penalizzato al termine delle qualifiche
Carica commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Piloti Davide Valsecchi
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie