Mikhail Aleshin debutta in GP2 con la Carlin

Mikhail Aleshin debutta in GP2 con la Carlin

Nella giornata di ieri ci sono stati tantissimi movimenti nel mercato piloti

Quella di ieri è stata una giornata ricca di annunci per quanto riguarda la GP2. Sono ben cinque infatti i tasselli che sono andati al loro posto per quanto riguarda la Main Series e addirittura sei per la Asia Series. La notizia più importante è quella dell'approdo in GP2 del campione in carica della World Series by Renault, Mikhail Aleshin. Il pilota russo, che era stato vicino anche ad un volante in Formula 1 con la Virgin, è rimasto legato alla Carlin, stessa squadra per cui ha corso nel monomarca Renault, e prenderà parte ad entrambe le serie. Accanto a lui sia nel campionato principale che in quello asiatico ci sarà il britannico Max Chilton, che sarà invece alla seconda stagione nella serie cadetta, sperando di raccogliere qualcosa di più del venticinquesimo posto finale centrato nel 2010. Anche la Racing Engineering ha ufficializzato le sue line up: nella serie principale la squadra del Principe Alfonso d'Orleans ha confermato la sua formazione, con lo spagnolo Dani Clos, quarto nel 2010 e con Christian Vietoris. Nel campionato asiatico però il tedesco lascerà il posto all'esordiente Nathanael Berthon. Dopo aver ingaggiato ormai da un paio di mesi il monegasco Stefano Coletti, gli italiani della Trident hanno completato la loro formazione mettendo sotto contratto il venezuelano Rodolfo Gonzalez. Anche quest'ultimo sarà al via di entrambi i campionati, dando il via alla sua seconda stagione in GP2. Per quanto riguarda la serie asiatica, infine, bisogna segnalare la firma del figlio d'arte Johnny Cecotto con la SuperNova, squadra in cui andrà ad affiancare il malese Fairuz Fauzy.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati FIA F2
Piloti Mikhail Aleshin
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag guida all'acquisto